PALERMO, COMUNICATO UFFICIALE SU RISCHIO FALLIMENTO

PALERMO, COMUNICATO UFFICIALE SU RISCHIO FALLIMENTO

Il comunicato ufficiale del Palermo Calcio dopo le notizie diffuse in mattinata.

1 Commento

Dopo le notizie diffuse questa mattina, il Palermo Calcio ha diramato una nota ufficiale per far chiarezza sulla situazione in seno alla società.

Palermo: 120 mln di debiti e rischio fallimento, controlli Guardia di Finanza

“In relazione a quanto riportato oggi dal quotidiano Giornale di Sicilia sulle esposizioni debitorie a carico dell’U.S. Città di Palermo ed al potenziale rischio di fallimento, i legali della Società smentiscono il contenuto dell’articolo“, si legge nella nota.

“In particolare, nessuna attività, ad oggi, è stata effettuata dalla Guardia di Finanza per acquisire e/o sequestrare documentazione fiscale del Palermo Calcio. Nessuna informazione di garanzia in merito è stata mai notificata a Maurizio Zamparini né parimenti risultano procedure presso la sezione fallimentare del Tribunale di Palermo.

Per completezza, si precisa che la gestione economica dell’U.S. Città di Palermo, come tutte le società calcistiche, è controllata costantemente dalla Covisoc (organo di vigilanza delle società calcistiche) ed i relativi bilanci sono regolarmente certificati dalla società di revisione.

Lo staff legale

Avv. Enrico Sanseverino
Avv. Francesco Pantaleone“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max Battaglia - 3 settimane fa

    Mi dispiace per gli attassini,noi siamo ancora qua….e già

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy