Palermo: beffa per Andrea Rispoli, arriva la multa dopo match contro l’Atalanta

Palermo: beffa per Andrea Rispoli, arriva la multa dopo match contro l’Atalanta

Il terzino e leader del Palermo multato “per aver simulato” nel corso della partita contro l’Atalanta.

1 Commento

Al termine del match di domenica scorsa, l’aveva anche ammesso.

L’arbitro ha visto bene non concedendo calcio di rigore. Io comunque ho fatto il mio dovere, dato che ero stato toccato dall’avversario. Parole chiare da parte di Andrea Rispoli che intendeva sottolineare un concetto: non era rigore, ma non ho simulato.

Le sue dichiarazioni post-gara non sono comunque servite a nulla perché oggi è arrivata la multa dalla Lega Serie A.

Ecco la decisione del Giudice Sportivo.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 2.000,00 (QUARTA SANZIONE)

RISPOLI Andrea (Palermo) “per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Quarta sanzione)”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 1 mese fa

    ingiustizie del calcio di serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy