Palermo: Balogh escluso, non ha convinto Ballardini. Contro il Frosinone…

Palermo: Balogh escluso, non ha convinto Ballardini. Contro il Frosinone…

L’ungherese, arrivato in Sicilia a gennaio, è stato lasciato a casa dal tecnico ravennate.

2 commenti

Un’altra occasione persa: il Palermo contro l’Atalanta non va oltre il pareggio per 2 a 2.

La compagine siciliana aveva la possibilità di scavalcare il Frosinone, sconfitto dal Chievo Verona, e agganciare momentaneamente il Carpi che questa sera giocherà a San Siro con il Milan. Una chance sprecata. E domenica, a Frosinone, lo scontro diretto decisivo. Per l’occasione, la squadra di Davide Ballardini tornerà a lavoro già oggi pomeriggio. Nessuna pausa, nessun giorno di riposo dunque, dopo l’ultimo turno infrasettimanale del campionato in corso. A Boccadifalco, i titolari di ieri si limiteranno a svolgere una seduta di scarico; per tutti gli altri giocatori normale allenamento con esercitazioni fisiche e tecnico-tattiche.

Leggi anche: Palermo: Ballardini, le urla e quel pugno in segno di minaccia a Chochev. Ai rosa resta un dubbio

Escluso – Chi non è stato chiamato in causa dal mister ravennate per il match del Barbera è Norbert Balogh. L’attaccante ungherese, che potrebbe essere recuperato per la sfida contro gli uomini di Roberto Stellone, è stato escluso per scelta tecnica da Ballardini. Il classe ’96 pare non avere convinto l’allenatore romagnolo, che non ci ha pensato due volte a lasciarlo a casa.

VIDEO, Ballardini ai giornalisti: “Palermo, certi errori non voglio vederli contro il Frosinone”

 

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 1 anno fa

    Non scordo a gennaio l’arroganza del friulano che i tifosi e i giornalisti non capivano un c che era chiaramente il nuovo Cavani
    Per non Parlare della barzelletta sul prezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonello Provenzano - 1 anno fa

    Ma come!?!? Il nuovo Cavani!?!? 😛

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy