Gianni Di Marzio: “De Zerbi rimane, sa dove mettere le mani. Nestorovski-Napoli…”

Gianni Di Marzio: “De Zerbi rimane, sa dove mettere le mani. Nestorovski-Napoli…”

Le parole del consulente personale di Maurizio Zamparini, Gianni Di Marzio: “L’attaccante macedone è intelligente e sveglio. Ho visto giocare il Palermo e…”

Commenta per primo!

Una conferma inaspettata e che nasconde l’impossibilità di trovare altre soluzioni.

Zamparini va avanti con Roberto De Zerbi, tecnico che nelle scorse settimane aveva perso la totale fiducia da parte del suo presidente, ma l’ha riacquistata ieri mattina attraverso un comunicato ufficiale reso pubblico dall’imprenditore friulano.

PALERMO: COMUNICATO UFFICIALE ZAMPARINI SU DE ZERBI

Domani la sfida in Coppa Italia contro lo Spezia, domenica sera, invece, il match con la Fiorentina. Saranno due degli ultimi cinque impegni dell’anno solare 2016 per i siciliani e potrebbero decidere un’intera stagione.

Zamparini e il mancato esonero: c’è un altro motivo per cui De Zerbi è stato confermato…

A sponsorizzare sin dal principio la candidatura del mister bresciano, Gianni Di Marzio, consulente personale di Maurizio Zamparini e particolarmente legato all’allenatore ex Foggia. Di Marzio ha detto la sua sul momento negativo del Palermo. “Cosa dovrebbe cambiare la squadra per poter ambire alla salvezza? Questo dovreste chiederlo a De Zerbi, non a me, io ho visto la squadra giocare e so che il mister saprà dove mettere le mani”, la risposta secca di Gianni Di Marzio a calciomercato247. Non si parla solo del tecnico bresciano, bensì anche di Ilija Nestorovski, attaccante macedone che ha siglato sette reti in questo avvio di campionato e che interesserebbe al Napoli, in attesa che Arkadiusz Milik possa recuperare dall’infortunio. “Se credo che il sostituto di Milik possa essere Nestorovski? Ilija è un calciatore forte, ha fatto goal ovunque ed è anche intelligente e sveglio; è sicuramente un giocatore da grande club“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy