Calciomercato Palermo: Foschi sa come non retrocedere, spenderà più soldi per il regista

Calciomercato Palermo: Foschi sa come non retrocedere, spenderà più soldi per il regista

La Rosea fa i conti in casa rosanero e ricostruisce le strategie di mercato che verranno attuate da Foschi nelle prossime settimane.

5 commenti

Ci siamo. Il Palermo conta di completare la cessione di Vazquez nelle prossime giornate, quando Foschi è atteso in Inghilterra per trattare direttamente coi club intenzionati ad acquistare il cartellino del Mudo.

Le pretese economiche dei rosa sono state nel frattempo plasmate e la sensazione è che il classe ’89 verrà venduto a una cifra ben distante dai 25 milioni inizialmente richiesti da Zamparini.

PALERMO: ECCO L’ACCORDO ECONOMICO TRA FOSCHI E MASCARDI

Una volta ultimato il capitolo cessioni (vi rientrano anche quelle di Lazaar e Gonzalez, che però ha meno estimatori dei compagni), i rosa tenteranno di rinforzare la squadra. Se tutto andrà per il verso giusto, il budget destinato alle operazioni in entrata sarà di circa 10 milioni. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport‘, sarebbe già stata delineata una politica dai protagonisti del mercato del Palermo, Rino Foschi e Maurizio Zamparini.

“Si spenderà di più per rinforzare i ruoli chiave, come il regista: si concentrerà il grosso del budget per gli elementi che possano rinforzare l’organico”, scrive la Rosea che non cita Luca Cigarini (il playmaker dei sogni di Ballardini), ma ne fa solo riferimento. Le altre trattative in entrata, invece, saranno frutto di “qualche prestito e qualche situazione vantaggiosa come svincoli o giocatori che magari possono andare in scadenza il prossimo anno e quindi più abbordabili sul piano economico”. Zamparini si affiderà a “tutta l’abilità di Foschi, che sembra già avere le idee chiare su come allestire una squadra che non dovrà soffrire come nell’ultima stagione“.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ippolito - 5 mesi fa

    mi sento sul Titanic subito dopo l’impatto con l’iceberg e aver parlato con l’ingegnere che lo ha costruito mentre fa i calcoli sul tempo residuo di galleggiamento!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pablito - 5 mesi fa

    la moltiplicazione dei pani e dei pesci. Foschi si è anche comprato un libro dal titolo: Come costruire /rifondare una squadra di serie A con 10 milioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pablito - 5 mesi fa

    10 milioni di euro per allestire una intera squadra di serie A dato che occorre rifondare tutto?. Sarà meglio iscriversi direttamente al campionato di Serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ciccio - 5 mesi fa

    Idee chiarissime tanto che il 10luglio in ritiro ci saranno quasi tutti giocatori impresentabili per la serie A che in B forse giocherebbero e che nessuno vuole neanche regalati sicuramente non sofriremo come l’anno passato proprio non esisteremo vedi Verona ansi peggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. nick - 5 mesi fa

    foschi col cesena è retrocesso
    bravo per quanto sia se non gli si mette a disposizione un budget serio miracoli non ne può fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy