Calciomercato Palermo: ecco il budget a disposizione. Foschi e l’accordo con Mascardi

Calciomercato Palermo: ecco il budget a disposizione. Foschi e l’accordo con Mascardi

L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ rivela alcuni dettagli relativi al ritorno del dirigente romagnolo in Sicilia.

10 commenti

Terzo giorno ufficiale di calciomercato e il Palermo appare in netta difficoltà.

L’immobilismo in entrata è dovuto al fatto che fin qui non sia stato trovato l’accordo per la cessione – a cifre importanti – di Vazquez e Lazaar, le vendite che sbloccheranno il mercato dei rosanero. Ma, giunti a pochi giorni dall’inizio del ritiro, Zamparini sembra intenzionato a rompere gli indugi. La prossima settimana dovrebbe essere quella decisiva per piazzare il Mudo in Premier League, dove le società possono permettersi di formulare un’offerta più allettante: West Bromwich e Watford sono allo stato attuale le uniche due squadre a pensare seriamente all’italo-argentino.

L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport‘, una volta sviscerato l’argomento Vazquez, svela ulteriori dettagli relativi al ritorno di Rino Foschi a Palermo nelle vesti di direttore sportivo e la cifra orientativa che i rosanero potranno usare per il mercato: cioè un budget di circa 10 milioni di euro. Cifra al “al netto anche delle plusvalenze che la società potrà ricavare dalla vendita di Vazquez, Lazaar e forse di Gonzalez“, si legge sulla Rosea. “Le indicazioni del presidente Zamparini sono imposte dalle esigenze di bilancio sul quale vertono situazioni pesanti come quella dell’acquisto di Dybala dall’Instituto de Cordoba e la querelle giudiziaria scaturita con la Penchil Hill di Gustavo Mascardi per l’intermediazione svolta nell’operazione col giocatore”.

Il ruolo di Foschi – “Dopo le condanne ricevute dal club dai vari ordini di giustizia sportiva, Zamparini ha deciso di provare una mediazione e la decisione di riportare Foschi a Palermo è stata dettata anche dall’esigenza di avere un interlocutore accreditato per questa situazione, in virtù della conoscenza di lungo corso con Mascardi“, viene sottolineato dalla Gazzetta che parla anche dell’accordo tra le parti. “Il direttore sportivo avrebbe già trovato un accordo per il pagamento dilazionato in 7 anni dei 15 milioni che il club deve alla Penchil Hill”.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. VAIVIA - 5 mesi fa

    Ma come si fa ad essere così ingenui, questo sarà l’anno che Zampa porterà il Palermo in B 25 milioni non scordatevi e voi pensate che spende? Niente abbonamenti allo stadio facciamo giocare la zamparinenze senza pubblico e senza abbonamenti PayTV. Prende i diritti televisivi e che dice? Ho debiti!!! Vai via siamo ridicoli alla faccia di tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ciccio - 5 mesi fa

    Zamparini e Foschi dalla B ci hanno presso è in B ci lasceranno società insignificante dilettante vergognosa i tifosi per loro non esistono sono insignificanti non meritiamo tutto questo svegliamoci o sarà la fine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ZAMPAVATTENE!! - 5 mesi fa

    Questo sarebbe il budget per una squadra di serie A?
    Ma dalli in beneficenza ca ci fai cchiu fiura!!

    ZAMPARINI VATTENE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. giano - 5 mesi fa

    Vergogna infinita.
    Fuori Sorrentino, Maresca, Vazquez, Gilardino. Rimangono tutti gli slavi.
    Il Palermo incredibilmente paga 700.000 euro quello che è, di fatto, l’attuale Direttore sportivo del Cesena che a Palermo neanche intende mettere piede essendo impegnato a fare il mercato per i romagnoli.
    Oggi siamo certamente più scarsi anche del Crotone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luca Rosanero - 5 mesi fa

    Tutta questa situazione se l’è voluta solamente Zamparini… Sempre a mirare al mercato sudamericano! Si è sempre saputo il giro di banche, procuratori e zozzerie varie che ci sono dietro i cartellini dei giocatori, Zamparini è recidivo in questo senso perchè anche in passato si è trovato a dover far fronte a situazioni simili se non analoghe… Poi vabbè, se si parla di budget per il mercato mica mi aspetto di poter competere con PSG, Man United e Real Madrid, ma neanche con il Südtirol (con tutto il rispetto, ovviamente)!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. marcus2 - 5 mesi fa

    Mediagol potreste spiegarmi perché non inserite il mio commento?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. marcus2 - 5 mesi fa

    Ma si può gestire una società in questa maniera? Ogni anno ce da pagare a questo o quel procuratore fior di milioni per l’assoluta incapacità gestionale nelle trattative di compra vendita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. george - 5 mesi fa

    Questa situazione sembra la prova incontrovertibile dei poco chiari movimenti finanziari connessi con il mondo del calcio. Qui, come in ogni cosa che vede lo spostamento di montagne di soldi, c’è del marcio. Il nostro caro presidente non sembra immune dall’effetuare movimenti ‘strani. Ora forse le maglie si stanno stringendo. Sarà questo il vero motivo della volontà di cedere la società? Certo alla favola che lui con il Palermo calcio ci abbia rimesso non ci crede nessuno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Massimiliano Ferrari - 5 mesi fa

    A vende o no Zamparini? ????? A quando una contestazione come di deve ????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giuseppe Ogliormino - 5 mesi fa

    Foschi dovrà fare le nozze con i fichi secchi….non c’è + il budget di un tempo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy