Closing Palermo: Zamparini-Baccaglini, trattative a Londra. Le valutazioni sul club sono distanti

Closing Palermo: Zamparini-Baccaglini, trattative a Londra. Le valutazioni sul club sono distanti

Le valutazioni fatte dalle parti sul Palermo Calcio sarebbero ancora distanti.

46 commenti

Quando si scriverà la parola fine? Difficile conoscere la data esatta, ma da Paul Baccaglini, attuale presidente del Palermo Calcio, sembrerebbero arrivare solamente segnali positivi e che inducano l’ambiente a mantenere vive le speranze.

Il fatidico closing dovrebbe distare solamente alcuni giorni. Condizionale obbligatorio, perché le complicazioni sono all’ordine del giorno in affari come questi e, come già capitato, potrebbero sorgere nuovamente delle tensioni tra le parti. L’ultima, poco più di una settimana fa, quando un comunicato ufficiale a firma Maurizio Zamparini (qui l’approfondimento) aveva avuto lo scopo di ricordare all’ex Iena, Baccaglini, di mantenere la parola data e di procedere con gli ultimi passaggi dell’operazione già al termine della seconda settimana di maggio, quella che è già stata consegnata agli archivi.

Closing Palermo: le ultime sui tempi e le aspettative di Baccaglini

In queste ore, come riportato dalla Rai, starebbero proseguendo le trattative per il passaggio di consegne: nel servizio andato in onda nel corso dell’edizione pomeridiana del Tg Regione, vengono evidenziate anche delle distanze relativamente alle valutazioni fatte dalle parti sul Palermo Calcio. Ecco il contenuto del servizio.

Continua l’attesa per il passaggio di proprietà del Palermo: a Londra ancora trattative tra incaricati del patron Maurizio Zamparini e del presidente Paul Baccaglini. I soci dell’italo-americano stanno discutendo del valore del club, retrocesso già aritmeticamente in Serie B. Le valutazioni fatte dalle parti sono ancora distanti: si spera di chiudere in settimana, questo è quanto filtra dal segreto delle operazioni

46 commenti

46 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. dito_614 - 2 mesi fa

    La chiusura della trattativa (perché usare il sostantivo closing, decisamente un provincialismo) potrà avvenire soltanto dopo che sia stata acquisita l’identità della terza squadra retrocessa.Sono in gioco 10 milioni di euro: se retrocede il Crotone il paracadute è di 25 milioni di euro; se retrocede l’Empoli (o il Genoa) il paracadute si riduce a 15 milioni di euro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Filippo Verso - 2 mesi fa

    non aveva gia il piano B?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vicio64 - 2 mesi fa

    ragazzi qui la storia e’ lunga,stanno mercanteggiando,vogliono comprare la societa’ per un piatto di fagioli,e Zampa non molla,Baccaglini fa il corriere non e’ nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Lauricella - 2 mesi fa

    Hanno montato una bella bufala.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Claudio - 2 mesi fa

    Credo si tratti del classico tira e molla conclusivo tra le parti.
    Zamparini vorrebbe 70ml circa, Baccaglino e company ne offrirebbero meno anche per via della retrocessione.
    Si sono troppo esposti entrambi perché tutto ciò non sia reale.
    Francamente pensare che sia tutta una messa in scena mi pare eccessivo.
    Certo la trattativa può anche saltare.
    Speriamo che tutto si chiuda positivamente come preannunciato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. mapa80 - 2 mesi fa

    h

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mapa80 - 2 mesi fa

    forse adesso il problema e il Genoa?
    Se retrocede il Genoa il palermo perde la meta’ dei soldi del paracadute
    quindi cambiano le cose bisogna aspettare la fine del campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. vassallo4_373 - 2 mesi fa

    Baccaglini o chi per lui giocano al ribasso, ma adesso che il Palermo è in serie B vale molto meno di quello preventivato. Baccaglini sa che Zamparini si trova su di un vicolo cieco, non ha che da accettare l’offerta, deve vendere per forza, non ha altri interlocutori e deve vendere al prezzo che dice la YW&F.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rosalia Sendsthere - 2 mesi fa

    È normale che si attenda la retrocessione matematica del Crotone per chiudere.In ballo ci sono 15 milioni mica bruscolini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. sam7002 - 2 mesi fa

    Un incubooooooooo……..mi viene da piangere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Secondo me, dipende anche da chi va’ in V insieme a noi…. e quindi la cifra del paracadute … comunque no comment. Solo Forza Palermo sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Nicola Lomba - 2 mesi fa

    Mi sembra cm sempre una buffonata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Alberto-Londra - 2 mesi fa

    Ma nessuno ha letto le dichiarazioni di Zamparini che diceva che per lui la valutazione era sui 100 milioni? Magari un po’ meno ma non troppo sennò ci avrebbe rimesso? Ora, dico io, il Palermo quanto varrà? 25-30 milioni? È chiaro che un compratore alla richiesta di 80-100 scappa.
    Cmq, non lo sapeva prima?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Aldo Chianchiano - 2 mesi fa

    Zamparini resterà al Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Michele Algheri - 2 mesi fa

    Secondo me e Ciccio Graziani ( radio sportiva ) salta tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ragazzi siamo nella serie D

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Ernesto La Corte - 2 mesi fa

    Il gatto e la volpe. O Gianni e Pinotto. Sono 2 comici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Ma Zamparini non aveva comunicato che l’affare era cosa fatta?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Giuseppe Taffaro - 2 mesi fa

    A questo punto molto più credibile Cascio il quale aveva offerto 25 milioni subito e 25 in caso di permanenza in A, ma il mercante ha detto NO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Salvatore Gaglio - 2 mesi fa

    È ovvio…chissà quanto vorrà quel pappone per questi “campioni”…
    Ma vavà…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Gaetano Di Dato - 2 mesi fa

    Basta chiacchiere, vogliamo i fatti!! Non può andare male pure questa, Zamparini e gli slavi via per sempre!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Gaetano Petrarca - 2 mesi fa

    Erano d’ accordo su tutto…ma da due mesi a questa parte di cosa avete discusso, delle vacanze pasquali, del film da vedere al cinema? Senza offesa un appunto anche a voi di mediagol: avete avuto Baccaglini nel vostro studio, desumo abbiate numeri per contattarlo. Fatelo e fatevi dire la verita’ e se e’ il caso sbugiardatelo .. o non ce la fate…fatemi capire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Pietro Mantegna - 2 mesi fa

    Scusate ma il piano b e tutta un buffonata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Gino Tiburzi - 2 mesi fa

    Piano c, Palermo Baccaglini la squadra non vale questi Sordi finisci a Zamparini banca rotta PalermoCalcio questo è il nuovo piano C

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Gia Jee Fiore - 2 mesi fa

    Leggete prima di scrivere….. titolo trabocchetto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Fabryrosanero - 2 mesi fa

    Ma non si erano messi d’accordo? Non lo sapevano che il Palermo sarebbe retrocesso? Ora spunto’ sto problema? Perché non lo diciamo apertamente tutti che lo abbiamo capito che è tutta una farsa..almeno non potranno credere che il palermitano si può prendere per il culo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Giovanni Persico - 2 mesi fa

    Ma non eravate d’accordo su tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Ketti Virga - 2 mesi fa

    Secondo me l’accordo era : facciamo finta che ti voglio vendere il Palermo, poi facciamo finta che non ci sono più le garanzie Baccaglini si ritira e Zamparini fa la vittima continua a essere il presidente ..Praticamente tutta una farsa. .naturalmente spero di sbagliare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Renato Riolo - 2 mesi fa

      Esattamente ciò che pensiamo la stragrande maggioranza di noi poveri illusi……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Stefano Ralli - 2 mesi fa

    Arriere cu stu closing ! Pure i muri hanno capito che dietro quel morto di fame di Baccaglini c’è sempre il friulano ! Ma vivete nel mondo dei sogni ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Johnny Taormina - 2 mesi fa

    Onore a tutti quelli che avevano capito che si trattava di un grande bluff, infatti stanno cercando la scusa per farci credere che la trattativa è saltata, quando invece non è mai esistita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Davide Glaviano - 2 mesi fa

    Ma non erano d’accordo…ma davvero qualcuno crede che un accordo di tal portata non si fa prendendo in considerazione un ipotesi A e un ipotesi B? Ma davvero non capite che è tutta una gran presa x i fondelli? …questa società e morta e Zamparini e il suo becchino..continuate a dirgli grazie come in tanti hanno fatto x anni criticando chi lo criticava…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Giuliano Culotta - 2 mesi fa

    Ora dico io santo dio, 2 mesi fa quando il signor Baccaglini si è presentato il Palermo era già con due piedi in B. Nn se ne erano accorti?? Che speravano nel miracolo di Santa Rosalia??
    Visto gli ultimi eventi successi io credo che due mesi fa Zamparini sull’orlo della disperazione visto che c’era contestazione un giorno si e l’altro pure, nn può mettere più piede a Palermo avrà detto a Baccaglini da fargli da parafulmini. Incredibile che si parli ancora di due diligence…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Mario Biundo - 2 mesi fa

    Forza e coraggio altro giro altra corsa il luna park e aperto h 24

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Mario Biundo - 2 mesi fa

    Forza e coraggio altro giro altra corsa il luna park e aperto h 24

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Giovanni Marsala - 2 mesi fa

    Madonna alla frutta siamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Ninni Paternò - 2 mesi fa

    Ho la sensazione che potrebbe saltare tutto perché c’è chi gioca al rialzo o al ribasso a secondo delle parti. Spero di non sbagliare perché a parte questa cordata c’è il nulla del nulla o meglio c’è Zamparini! Povero mio Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Pietro Iervolino - 2 mesi fa

    ma la valutazione del club non l’avevano ancora fatta ??????!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Luke Lam - 2 mesi fa

    STRANO VERAMENTE STRANO E DIRE CHE IL PIANO B ERA GIA ‘ PRONTO. Che ZAMPA VOGLIA QUALCOSA COME PREMIO ,(VISTO L OBBIETTIVO RAGIUNTO )dei 25 MILIONI di euro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Davide Lazzano - 2 mesi fa

    Io queste cose le leggo solo per curiosità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Giovanni Foti - 2 mesi fa

    Ma chi ve li dà queste notizie ? Sapete tutto voi,poi solo cose negative, non credo più a nessun giornalista o pseudogiornalisti,perché ormai scrivete solo per fare like

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Salvatore Brancatello - 2 mesi fa

    Ma la firma di zamparini sul comunicato dove la vedete ??? La volete finire di buttare negatività e pessimismo ??? Pare che vi conviene !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Cutrono - 2 mesi fa

      Ascolta è un blefh !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Jolanda Busetta - 2 mesi fa

    Ma scusate non c’era un piano A ed un piano B ?! Adesso xche tutti sti problemi?! Credo che baccaglini sapeva che il Palermo non ce l’avrebbe fatta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Leonardo Lunetto - 2 mesi fa

    Salterà tutto all’ultimo???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Leonardo Lunetto - 2 mesi fa

    Zampa si vuole fare i picciuli

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy