Calciomercato Palermo, Foschi abbraccia Brignoli: il Palermo ha un bomber tra i pali! I dettagli…

Calciomercato Palermo, Foschi abbraccia Brignoli: il Palermo ha un bomber tra i pali! I dettagli…

Manca solo l’ufficialità per sancire l’approdo dell’ex portiere del Benevento in Sicilia: intesa raggiunta sia con la Juventus che con l’entourage del ragazzo. Brignoli potrebbe già essere a disposizione di Tedino dal primo giorno di ritiro. Tutti i dettagli dell’operazione…

Il Palermo ha virtualmente il suo nuovo numero uno.

Nonostante le oggettive criticità che caratterizzano questa sessione di mercato in casa rosanero, il responsabile dell’area tecnica, Rino Foschi, si sta dimenando con la consueta abilità per ottimizzare le operazioni in uscita e cogliere in modo risoluto e tempestivo le opportunità contingenti per regalare rinforzi utili in vista della prossima stagione al tecnico Bruno Tedino. La questione portiere era tema al quanto delicato.

Posavec è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto, e relativa contro opzione in favore del Palermo, all’Hajduk Spalato (LEGGI QUI). Una volta investito del ruolo di chioccia l’esperto estremo difensore Alberto Pomini, il patron Zamparini ha dato mandato al dirigente romagnolo di reperire un titolare di livello per la prossima annata.

http://www.mediagol.it/zamparini/zamparini-rettifica-posavec-via-in-prestito-per-giocare-la-pressione-di-palermo-gli-fa-male-pomini-e-un-buon-secondo/

Foschi non ha battuto ciglio ed ha tessuto la sua tela con la Juventus, forte dei buoni uffici con Marotta e Paratici.

Accantonata l’idea Audero, in procinto di spiccare il volo con la formula del prestito in Serie A, le attenzioni del club rosanero si sono concentrate sull’ex Benevento, classe 1991, Alberto Brignoli.

http://www.mediagol.it/palermo/calciomercato-palermo-la-proposta-del-club-rosa-e-lok-di-brignoli-foschi-tratta-con-la-juventus-i-dettagli/

Il cartellino del portiere, salito agli onori della cronaca per il suo famigerato gol a fil di cronometro al Milan che rese amaro l’esordio di Gattuso sulla panchina rossonera, è di proprietà del club bianconero che lo prelevo diverse stagioni addietro dalla Ternana per oltre 1,7 milioni di euro. Una serie di prestiti in giro per l’Italia e non solo, adesso incombe la scadenza del contratto che lega Brignoli alla Juventus (2019). Il Palermo ne ha approfittato piombando sul portiere ed imbastendo l’operazione, secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, sulla base del trasferimento a titolo definitivo per una cifra di poco inferiore al milione di euro, forte del gradimento mostrato a primo acchito dall’entourage del ragazzo e dallo stesso Brignoli. (LEGGI QUI)

La concorrenza dello Spezia è stata ben presto battuta mettendo sul piatto un contratto triennale per il classe 1991 e l’intesa di massima per il trasferimento dell’estremo difensore in Sicilia è di fatto stata trovata.

Proprio mentre sull’asse Italia-Spagna-Grecia si definiva l’affare del secolo, con la Juventus che ultimava l’approdo alla corte di Allegri di Cristiano Ronaldo, (APPROFONDISCI QUI) la dirigenza bianconera limava con il ds Foschi la esigua distanza( circa 100.000 euro) tra distanza e offerta e sanciva di fatto la fumata bianca.

Manca solo l’ufficialità che dovrebbe pervenire nelle prossime ore: Alberto Brignoli può definirsi il nuovo titolare tra i pali della formazione di Bruno Tedino. Quale futuro adesso attende Alberto Pomini? Una stagione da valido ed affidabile dodicesimo con la consapevolezza dell’esistenza di gerarchie già ben definite? O l’ex Sassuolo deciderà di guardarsi intorno per valutare l’ipotesi di cambiare aria e giocarsi le sue chance da titolare da qualche altra parte?

Un confronto tra l’entourage di Pomini e il ds Foschi dovrebbe essere illuminante in tal senso.

Intanto Il Palermo si prepara ad abbracciare Brignoli, il quale una volta ratificato l’accordo con il suo nuovo club ed espletate le formalità di rito, potrebbe già aggregarsi alla comitiva in sede di raduno e mettersi a disposizione di Tedino fin dal primo giorno di ritiro a Sappada.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max Battaglia - 2 mesi fa

    Nessuno che commenta negativo…..Mi sto meravigliando! Saranno in fila allo store per la maglia di ronaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-3266844 - 2 mesi fa

    Ottimo portiere con grandi margini di miglioramento

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol