Calciomercato Palermo: dalla difesa all’attacco, chi resta e chi va. In mediana c’è solo Jajalo

Calciomercato Palermo: dalla difesa all’attacco, chi resta e chi va. In mediana c’è solo Jajalo

Solo Jajalo a centrocampo è una certezza per il ritiro. In attacco le conferme di Balogh e Trajkovski.

11 commenti

Una stagione da programmare, un mercato in entrata (e in uscita) ancora tutto da decifrare.

Il Palermo al momento ha fatto registrare soltanto addii; a quelli di Sorrentino e Maresca, seguiranno i saluti di Franco Vazquez, Achraf Lazaar e con ogni probabilità anche quelli di Gilardino e Giancarlo Gonzalez.

Come verranno sostituiti? E chi rimarrà ancora in Sicilia? È l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ a fare il punto della situazione.

DIFESA – Rispoli e Morganella, protagonisti del finale di stagione, rimarranno così come Andelkovic e Cionek, quest’ultimo attualmente impegnato all’Europeo. Chi piace a più di un club di Serie A è Edoardo Goldaniga, ma salvo clamorose offerte anche il numero 6 rosanero resterà. E poi c’è Struna; nonostante lo sloveno abbia deluso non poco le aspettative, stando al suo agente rimarrà a Palermo perché ha voglia di riscatto e il patron Zamparini lo stima.

Calciomercato Palermo: futuro Goldaniga, rifiutata offerta di 4 milioni della Fiorentina

CENTROCAMPO – Poche certezze. Per quanto concerne il reparto mediano, l’unico sicuro di ricevere la convocazione per il ritiro è Mato Jajalo. Maresca ha salutato, Brugman e Cristante non sono stati riscattati. Restano Chochev, Quaison e Hiljemark. Zamparini sperava in un exploit di Hiljermak all’Europeo. Niente minuti, niente exploit, niente cessione. Forse, perché gli estimatori di certo non mancano. Quaison e Chochev, invece, sono sul mercato.

Calciomercato Palermo: il dopo-Maresca, Ballardini spinge per Cigarini. Foschi…

ATTACCO – In attacco, bocciato Djurdjevic, le conferme riguardano Balogh e Trajkovski. A loro si aggiunge Ilija Nestorovski, l’attaccante macedone acquistato a gennaio, ma che sarà a disposizione di Ballardini a partire dal primo luglio. Gilardino e Vazquez restano ad un passo dall’addio.

Calciomercato Palermo: Gilardino, più di un’idea per Iachini e l’Udinese. Risoluzione del contratto…

 

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. umbepil_984 - 7 mesi fa

    Jajalo è l’unico che dovrebbe essere mandato al macello! (assieme a Struna). Non ho mai conosciuto un giocatore più scarso e più inutile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gaia Padrenostro - 7 mesi fa

    Picciotti c’è jajalo si va in champions

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pelide - 7 mesi fa

    Molto…molto impegno da parte di una società che non vuole mancare quest’anno l’obiettivo della….B…magari già a fine girone d’andata…..giusto per evitare inutili tensioni e sorprese dell’ultima ora…quale potrebbe essere una salvezza all’ultimo minuto dell’ultima giornata…..!!!! Il teatro 2016/2017 è appena agli inizi……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. marcus2 - 7 mesi fa

    Restano Jajalo e Struna cioè i peggiori calciatori di tutti i tempi sembra lo faccia apposta ;ok vendi i migliori ma c…. vendi anche i peggiori o no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Distrutta una società di calcio la fine del Palermo calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alessio Siino - 7 mesi fa

    Siamo in una botte di ferro, cazzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Romano Michele - 7 mesi fa

    Restano , Struna jaialo Chochev i tre fuoriclasse i resto via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mauro Pompei - 7 mesi fa

    Antonio chi è

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Quinn - 7 mesi fa

      J A J A L O

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mauro Pompei - 7 mesi fa

      Marco lo conosci?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Francesco Cangemi - 7 mesi fa

    Grande fuoriclasse

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy