Baccin: “Palermo, tuo settore giovanile tra i migliori 8 d’Italia. Ruggiero e Giuliano…”

Baccin: “Palermo, tuo settore giovanile tra i migliori 8 d’Italia. Ruggiero e Giuliano…”

Le parole del responsabile del settore giovanile del Palermo, Dario Baccin.

1 Commento

A breve dovrebbe lasciare la Sicilia per rispondere alla chiamata dell’Inter. Dario Baccin, oggi responsabile del settore giovanile del Palermo, assurgerà al ruolo di capo scouting del club nerazzurro.

Ancora nessuna firma sui contratti, ma un accordo di massima ormai raggiunto. Il ciclo di Baccin in rosanero si è praticamente concluso.

“Il settore giovanile del Palermo gode di ottima salute, i numeri dicono che siamo nelle prime otto società d’Italia in questo particolare, credo che non sia poco, dato che tra A e B ci sono 42 club… Risultati che per Palermo, che è una realtà che mette a disposizione due campi sportivi per dieci squadre, sono importanti: si fa fatica ad aspettarsi di più – ha raccontato lo stesso Baccin intervenuto nel corso di Radio Mediagol, trasmissione in onda sulle frequenze di Action 101.2 -. A prescindere dalle persone, il lavoro impostato è buono e il settore giovanile andrà avanti su binari giusti. Ruggiero? Mi auguro che in queste ultime tre partite possa esordire in Serie A, anche perché credo se lo stia meritando sul campo. Sia Diego Lopez che Bortoluzzi hanno fatto i complimenti al ragazzo sia per la tenacia che per le qualità che ha dimostrato di avere. Giuliano è con noi da dieci anni, a gennaio era stato richiesto da alcune squadre di Lega Pro, poi un problema fisico lo ha fermato per cinque mesi. E’ un giocatore che, se magari riesce a fare un anno fuori anche per respirare un’aria diversa da quella che c’è a Palermo, può essere utile per il futuro: ha delle buone potenzialità“.

Simone Giuliano: “Palermo, per la B io ci sono! Potevo andare in Lega Pro, ma…”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vincenzo Baio - 2 mesi fa

    È talmente il migliore che Zamparini ha creduto bene di non farli partecipare al viareggio
    Da queste piccole cose esce il feto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy