Qual. Mondiali 2018: perdono Aleesami e Hiljemark. Polonia ok, ma Cionek resta in panca

Qual. Mondiali 2018: perdono Aleesami e Hiljemark. Polonia ok, ma Cionek resta in panca

Il resoconto delle partite in Nazionale dei calciatori rosanero.

3 commenti

Due i calciatori del Palermo scesi in campo questa sera negli impegni validi per le qualificazioni ai prossimi Mondiali.

Vittoria per la Polonia di Cionek (che rimane in panchina), sconfitte sia per la Svezia di Hiljemark che per la Norvegia di Aleesami. Ecco il resoconto della serata.

FRANCIA-SVEZIA 2-1
55′ Forsberg (S), 58′ Pogba (F), 65′ Payet (F)

A Saint-Denis la Svezia di Andersson perde lo scontro diretto al vertice contro la Francia di Didier Deschamps: gol di Forsberg, Pogba e Payet. Il centrocampista del Palermo, Oscar Hiljemark, entra al 66′ al posto di Ekdal e mette a referto un’ammonizione al 75′. Gli scandinavi rimangono a quota 7, mentre la Francia va a 10 nel girone A.

ROMANIA-POLONIA 0-3
11′ Grosicki (P), 83′ Lewandowski (P), 90′ Lewandowski su rig. (P)

A Bucarest la Polonia batte i padroni di casa della Romania: gol di Grosicki e Lewandowski (doppietta). Cionek rimane in panchina (Nawalka preferisce affidarsi alla coppia Glik-Pazdan). La Nazionale polacca è adesso a 10 punti nella classifica del girone E.

REPUBBLICA CECA-NORVEGIA 2-1
11′ Krmencik (RC), 47′ Zmrhal (RC), 87′ King (N)

All’Eden Arena di Praga la Norvegia perde la sua terza partita in quattro gare disputate. Aleesami e compagni cadono anche sul campo della Repubblica Ceca che va in gol con Krmencik e Zmrhal. Serve a poco il gol di King a tre minuti dal fischio finale. 90 i minuti disputati dal terzino rosanero.

Aleesami (integrale): “Palermo, con De Zerbi non temo la Serie B. Tifosi dalla nostra parte, gli errori difensivi…”

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nico Patti - 4 settimane fa

    Strano che l’Hiljemark di quest’anno non abbia fatto la differenza….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Carmelo Pesco - 4 settimane fa

    Non hanno perso le abitudini….ahahahahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo Piraino - 4 settimane fa

    Zamparini, in squadra abbiamo 10 nazionali. Si le nazionali delle banane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy