PRIMO TEMPO

Vibonese-Palermo 1-0: Golfo porta avanti i calabresi, palo di Silipo unico lampo rosa

Vibonese-Palermo 1-0: Golfo porta avanti i calabresi, palo di Silipo unico lampo rosa

Primo tempo inguardabile degli uomini di Filippi che vanno sotto dopo un quarto d'ora, complice il vento ed un'incertezza di Pelagotti, grazie al gol di Golfo. Palermo scolastico e abulico per l'intera frazione, palo di Silipo nel finale di tempo

Mediagol (lf) ⚽️

PRIMO TEMPO - Altro giro, altra corsa. Il Palermo prova a scendere dalla giostra vorticosa della discontinuità conquistando il primo successo esterno della stagione.

In occasione dell'ostica trasferta contro la Vibonese, Filippi ripone nel cassetto il consueto 3-4-2-1 e decide di variare l'assetto tattico di partenza. Out Perrotta per squalifica, il tecnico rosanero opta per un Palermo schierato con il 4-3-2-1, un albero di Natale che può diventare un rombo in subordine al raggio d'azione di Fella. Pelagotti tra i pali, Almici e Giron esterni bassi con Lancini e Buttaro centrali difensivi. De Rose schermo e playmaker davanti la retroguardia, Dall'Oglio e Luperini intermedi di una linea mediana a tre. Silipo e Fella trequartisti a sostegno di Brunori, con l'ex Avellino a fare ora l'elastico tra le linee, ora la seconda punta al fianco dell'italobrasiliano.

Vibonese guidata dal palermitano D'Agostino  e disposta con un solido 3-5-1-1 per fronteggiare il più quotato avversario. Dopo quattordici minuti di reciproco studio, i padroni di casa trovano il vantaggio con modalità anomale: la traiettoria un tirocross all'apparenza leggibile e gestibile, firmato Golfo, trova impreparato, complice il vento, un Pelagotti che lo accompagna con lo sguardo fin dentro la propria porta. Tra minuti dopo, i calabresi hanno la chance per raddoppiare: piattone al volo diRisaliti da pochi metri e Pelagotti risponde d'istinto facendo parzialmente dimenticare l'incertezza precedente. Palermo in chiara impasse psicologica che prova ad imbastire qualcosa che somigli ad una reazione. D'Agostino è costretto a giocarsi il primo cambio:problemi fisici per Vergara, lo rileva Polidori. Ospiti farraginosi, imprecisi e prevedibili che non riescono a creare neanche le premesse della pericolosità dalle parti della difesa calabrese. Luperini interrompe con una spallata fin troppo vigorosa una possibile ripartenza avversaria e l'arbitro lo sanziona con il cartellino giallo. Ammonizione anche per Buttaro dopo quarantuno minuti di gioco.  Silipo si libera in area nel finale e centra il palo a botta sicuro con il destro, Fella fallisce il tap-in vincente calxiando alto da due passi. Primo tempo che termina con la Vibonese in vantaggio.

tutte le notizie di