Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c girone C

Serie C (girone C), 11a giornata: male Bari e Catanzaro, sorridono Avellino e Palermo

Serie C (girone C), 11a giornata: male Bari e Catanzaro, sorridono Avellino e Palermo

Conclusa l'undicesima giornata di Serie C, prima vittoria in trasferta per il Palermo contro la Vibonese, ok anche Catania e Avellino. Impresa della Virtus Francavilla che batte il Bari 3-0,male Turris e Catanzaro

⚽️

Terminato l'undicesimo turno del girone C di Serie C. Il Palermo di Giacomo Filippi ha conquistato la prima vittoria esterna della stagione supernado la Vibonese per 3-1. Dopo un primo tempo incerto, in cui i calabresi hanno trovato il vantaggio con Golfo, nella seconda frazione è salito in cattedra Giuseppe Fella autore di una doppietta alla quale si è sommato il gol di Soleri.

Vittoria convincente per il Catania che ha asfaltato con un netto 4-1 in trasferta il Monterosi Tuscia, doppietta per il bomber Luca Moro oltre alle reti di Greco e Russini. Male invece l'ACR Messina di mister Ezio Capuano, i peloritani si sono infatti arresi alla Juve Stabia che ha fatto sua la gara grazie al gol di Stoppa. Pareggio nel derby pugliese tra Foggia e Taranto. Gli ospiti passano in vantaggio al 18' con il rigore trasformato dall'ex Palermo Andrea Saraniti, ma al minuto 67 è Davide Petermann, altro ex rosanero, a regalare il pareggio agli uomini allenati da Zdenek Zeman. Impresa della Virtus Francavilla che si è imposta per 3-1 in casa contro la capolista Bari, la sblocca al 7' Ekuban e venti minuti più tardi sarà Caporale a raddoppiare riscattando così l'errore del turno precedente contro il Palermo. A chiudere definitivamente  la gara nel secondo tempo Ventola al minuto 71, Bari senza vittorie da due giornate e impegnato nello scontro al vertice contro il Catanzaro alla prossima.

Male la Turris, alla seconda sconfitta di fila, i campani cadono per 1-0 sul campo della Fidelis Andria, in gol Venturini nei primi minuti di gioco. Tre punti per il Monopoli corsaro in casa del Catanzaro, i pugliesi raggiungono così quota 19 in classifica a braccetto con il Palermo. Bene anche l'Avellino del tecnico Piero Braglia, prossimo avversario dei rosanero, vittorioso per 3-0 sulla Paganese. Tutti le marcature nel secondo tempo: Di Gaudio, Tito e Gagliano; infine perde ancora il Latina sul campo del Potenza, solo 1-1 tra Campobasso e Picerno.

 

 

 

tutte le notizie di