Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Il commento

Serie C-Girone C, 10^ giornata: vincono Palermo e Catanzaro, pari in Bari-Foggia

Serie C-Girone C, 10^ giornata: vincono Palermo e Catanzaro, pari in Bari-Foggia

E' passata agli archivi la decima giornata del Girone C di Serie C. Vittoria di misura per il Palermo contro la Virtus Francavilla, pareggio nel derby tra Bari e Foggia. Catania e Avellino concludono sul due a due. Il commento

⚽️

E' passato agli archivi il decimo turno del Girone C di Serie C, il secondo infrasettimanale della stagione agonistica 2021-22.

Tre punti pesanti per il Palermo che conferma l'ottimo rendimento tra le mura amiche del "RenzoBarbera". I rosanero di GiacomoFilippi hanno steso uno a zero una Virtus Francavilla mai doma grazie alla freddezza di Matteo Brunori che, al minuto 58,' è stato abile a sfruttare un retropassaggio errato del difensore biancoazzurro Caporale. Il Palermo aggancia, quindi, il terzo posto in classifica in compagnia di Turris, Foggia, Taranto e Monopoli.

Pareggio a reti bianche tra ACR Messina e Vibonese con i giallorossi che hanno comunque conquistato il secondo risultato utile con Ezio Capuano in panchina. Nell'altro anticipo delle ore 19.00 il Picerno ha sconfitto il Monterosi Tuscia con un secco due a zero.

Pareggio scoppiettante tra BariFoggia nel derby pugliese. I galletti erano passati in vantaggio allo scadere della prima frazione di gioco con Maita, ma nel secondo tempo il bomber rossonero Ferrante ha messo la firma sul match ristabilendo la parità. Per il Bari si tratta del primo pareggio dopo un filotto di vittorie. Nel secondo derby di giornata è stato il Taranto a spuntarla ai danni della Fidelis Andria: dopo l'iniziale vantaggio dei biancoazzuri al minuto 52' con Sabatino, al 68esimo è stato l'ex PalermoSaraniti a regalare il pareggio ai suoi, che hanno poi completato la rimonta con Santarpia.

La Turris, fresca di vittoria contro i rosanero, è caduta in casa contro la matricola Campobasso per tre a due. I campani in vantaggio con Giannone, a cui ha risposto il gol di Di Francesco. Nel secondo tempo uno-due ravvicinato degli ospiti che si sono portati in vantaggio nel giro di pochi istanti con Liguori e Vitali. Non è bastata la rete di Franco al minuti 75' per rimettere in piedi la partita per gli uomini di Bruno Caneo.

Tre punti d'oro per Monopoli e Catanzaro. I pugliesi hanno vinto di misura contro la Juve Stabia grazie al rigore trasformato con freddezza da Mercadante nel primo tempo. La squadra allenata dal tecnico Antonio Calabro ha espugnato il "Domenico Francioni" di Latina grazie alle realizzazioni di Vazquez e Scognamillo. I giallorossi non perdono, pertanto, la scia del Bari che ora dista mere quattro lunghezze.

Gol e spettacolo allo stadio "Massimino" tra Catania e Avellino. Dopo l'iniziale vantaggio degli etnei con il solito Luca Moro, all'ottavo gol in maglia rossoazzurra, allo scadere del primo tempo la firma di Plescia per il pari degli ospiti. I padroni di casa di nuovo in vantaggio con Claiton all'inizio della seconda frazione di gioco ma, dopo le espulsioni di Mamadou Kanoute da un lato e Calapai dall'altro, Silvestri ha riportato l'Avellino sul pareggio per il due a due finale. Nell'ultimo match delle 21.00, la Paganese si è imposta con un secco due a zero sul Potenza.

 

tutte le notizie di