Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

SVOLTA PALERMO

Palermo, il ribaltone: Mirri incontra Filippi, parte l’era Baldini. I dettagli

Palermo, il ribaltone: Mirri incontra Filippi, parte l’era Baldini. I dettagli

Il giorno della svolta sulla panchina rosanero: Mirri incontra Filippi per formalizzare l'addio, Silvio Baldini sarà il nuovo allenatore

Mediagol (lf) ⚽️

Dario Mirri, di concerto con il management del club rosanero, ha sciolto le residue riserve. Giacomo Filippi non sarà più l'allenatore del Palermo per la restante parte della stagione agonistica 2021-2022. Il ciclo fortemente deficitario, caratterizzato da prestazioni abuliche e deludenti, in cui la compagine rosanero ha racimolato appena quattro punti in cinque partite, è stato fatale al tecnico originario di Partinico.

Una squadra reduce da tre sconfitte consecutive in trasferta, due collezionate contro avversari oggettivamente alla portata, l'altra maturata nel derby del "Massimino" al cospetto del Catania, ed un' inconcepibile serie di espulsioni che hanno condizionato sensibilmente performance e risultati.

Intemperanze disciplinari ed un'insofferenza tangibile in seno alla rosa hanno suggerito alla proprietà di contemplare l'ipotesi di un cambio di guida tecnica. Tra evoluzioni tattiche e risultati non all'altezza delle aspettative, il Palermo è scivolato dal secondo al quinto posto in graduatoria nel giro di poche giornate, perdendo marcatamente contatto con la capolista Bari e scivolando di diversi gradini nella scala che conduce ai playoff. L'imbarazzante prestazione offerta a Latina, nell'ultimo match del 2021, è stata soltanto la goccia che ha fatto traboccare un vaso già stracolmo. Topiche difensive clamorose e fase propositiva monocorde ed asfittica, scenario e partita horror per una squadra già in nove dopo trentadue minuti. I

Il patron del Palermo ha deciso che è arrivato il momento di dare una svolta tecnica e filosofica nell'auspicio di provare a sfruttare al meglio il potenziale dell'organico attuale.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it,  nel primissimo pomeriggio avrà luogo l'incontro tra Dario Mirri ed il tecnico Filippi nel corso del quale gli verrà comunicata ed argomentata la decisione della società di sollevarlo dall'incarico di tecnico della prima squadra. Risolti i  dettagli burocratici relativi alla formalizzazione dell'esonero, il club dovrebbe rendere il provvedimento ufficiale attraverso i propri canali istituzionali ed annunciare contestualmente l'ingaggio di Silvio Baldini in qualità di nuovo allenatore del Palermo.

Classe 1958, profilo carismatico, vulcanico e schietto. Uomo allergico a retorica e protocolli, visceralmente innamorato del suo lavoro, come dimostra il mandato svolto praticamente a titolo gratuito sulla panchina della Carrarese. Il tecnico toscano ha già vissuto un'esperienza intensa ma per certi versi turbolenta sulla panchina rosanero. Nella stagione 2003-2004, le due aspre divergenze di vedute con l'allora patron, Maurizio Zamparini, gli costarono l'esonero con la squadra terza in classifica in Serie B e lanciata verso la promozione in massima serie. Il divorzio professionale fu sancito da un'espressione a dir poco colorita di Baldini, dopo una gara persa al "Barbera" dai rosanero contro la Salernitana grazie ad una doppietta di Bogdani. Baldini venne sostituito da Francesco Guidolin che poi firmò la storica cavalcata che condusse il club di viale del Fante prima in Serie A e dopo in Europa, scrivendo pagine indimenticabile della storia moderna del Palermo calcio.

tutte le notizie di