Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Mixed Zone

Filippi: “Bisogna dare un segnale forte. Sentiamo il derby ma voglio lucidità”

Filippi: “Bisogna dare un segnale forte. Sentiamo il derby ma voglio lucidità”

Le dichiarazioni dell'allenatore del Palermo, Giacomo Filippi, alla vigilia del derby contro il Catania valevole per la 18a giornata del Girone C di Serie C

Mediagol (nic) ⚽️

Tempo di vigilia in casa Palermo. Domenica 12 dicembre la formazione rosanero affronterà il Catania nel match valevole per la diciottesima giornata del Girone C di Serie C. Il derby - in programma alle ore 14.30 presso lo stadio "Angelo Massimino" - rappresenta una ghiotta opportunità per Francesco De Rose e compagni per accorciare il gap dalla capolista Bari. Di seguito, le dichiarazioni del tecnico Giacomo Filippi intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della tanto sentita sfida contro i cugini catanesi.

"Da Catania a Catania? Da lì che ho iniziato l'avventura con il Palermo, iniziata bene e quello che rimane nella memoria è un bellissimo ricordo. Domani dovremo offrire una prestazione come quella dello scorso anno per dare un segnale forte a questo campionato, per farlo però servirà il miglior Palermo e che ognuno dia il 100%. Il Catania è una buona squadra con tanto orgoglio e quindi se non saremo concentrati al massimo rischieremo di non portare a casa punti. L'aspetto emozionale fa la sua parte, ma non è detto che la faccia in positivo. A volte può suscitare un effetto negativo, ovvero che la troppa emozione ti può tradire. Tanti giocatori sentono questa partita, ci sono tante cose da valutare e quindi devono essere bravi i giocatori a far si che l'emozione diventi un valore aggiunto e non un handicap. Un aspetto sul quale abbiamo lavorato tanto, voglio la massima lucidità".