Udinese, Kums sfida Mertens: “È un mio amico d’infanzia, ma voglio batterlo”

Udinese, Kums sfida Mertens: “È un mio amico d’infanzia, ma voglio batterlo”

Le dichiarazioni del centrocampista dell’Udinese, Sven Kums, in vista della gara contro il Napoli.

Commenta per primo!

È sbarcato questa estate in Italia, prelevato dall’Udinese della famiglia Pozzo con la formula del prestito

Stiamo parlando di Sven Kums, leader e capitano del Gent nel corso della scorsa stagione. Il belga è stato il protagonista indiscusso delle ultime due stagioni: autore di ben sedici gol con la maglia del Gent, il centrocampista classe ’88 ha vinto in patria anche la Soulier d’Or, premio assegnato al miglior calciatore dell’anno. Ma, in Italia, non sta vivendo al momento le stesse fortune.

Intervistato da ‘Il Gazzettino’, Kums – in vista della sfida contro il Napoli di Maurizio Sarri – ha parlato anche del suo rapporto con il connazionale, Dries Mertens. “Conosco il Napoli, è una grande squadra. Dries Mertens è un mio amico d’infanzia, abbiamo fatto le scuole medie insieme in Belgio e ci siamo incontrati di nuovo nelle giovanili dell’Anderlecht – ha spiegato Kums -. Sarà un piacere sfidarlo, ma voglio batterlo. Credo che in un ambiente straordinario come quello che regala la nostra Curva Nord siano possibili i tre punti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy