Tavecchio su Muntari: “Squalifica annullata? Sono molto soddisfatto”

Tavecchio su Muntari: “Squalifica annullata? Sono molto soddisfatto”

Le dichiarazioni del presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, sull’annullamento della squalifica al centrocampista del Pescara, Sulley Muntari, vittima di cori razzisti durante il match contro il Cagliari.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni dell’Ansa, il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, ha commentato l’annullamento della squalifica al centrocampista del Pescara, Sulley Muntari.

Il Giudice Sportivo nella giornata di martedì scorso, infatti, aveva fermato per un turno di campionato il giocatore ghanese in seguito ad una doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara, e per comportamento non regolamentare in campo perché abbandonava il terreno di gioco senza autorizzazione del Direttore di gara (provvedimento comunicato al capitano della Soc. Pescara). L’ex di Inter e Milan era stato vittima di cori razzisti da parte dei tifosi del Cagliari e in sua difesa si era schierato anche l’ONU.

Muntari squalificato, ma l’Onu: “Per noi è esempio contro il razzismo”

Ieri è arrivata finalmente la comunicazione dell’annullamento del provvedimento disciplinare che è così stato commentato dal Presidente della FIGC, Tavecchio: “Sono soddisfatto per l’esito della vicenda, anche perché sono stati rispettati ruoli e procedure di garanzia previsti dal nostro sistema”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy