Mercato: Inter, su affare Calleri ombra di capo dei servizi segreti argentini? Trattativa nel mirino delle autorità locali

Mercato: Inter, su affare Calleri ombra di capo dei servizi segreti argentini? Trattativa nel mirino delle autorità locali

La situazione dell’attaccante argentino.

Commenta per primo!

La trattativa che potrebbe portare il centravanti del Boca Juniors Jonathan Calleri in Italia sponda Inter, sembra aver assunto contorni che non rispecchiano per nulla le consuete fasi di calciomercato. Stando ad alcune indiscrezioni del quotidiano argentino ‘La Nacion’, nell’operazione riguardante l’ex obiettivo rosanero si sarebbe inserito l’ex dirigente sportivo, Gustavo Arribas, attualmente capo dei servizi segreti argentini. Arribas sarebbe stato l’intermediario principale del passaggio-ponte di Calleri al Deportivo Maldonado – club uruguaiano -, l’Intelligence argentina ha smentito categoricamente un possibile coinvolgimento dell’ex dirigente argentino ma l’affare sarebbe finito nel mirino dell’unità antiriciclaggio dell’Agenzia delle entrate locali, la AFIP.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy