Berti: “Sirigu tra i portieri migliori in Serie A, Donnarumma mi è piaciuto molto. La lotta salvezza…”

Berti: “Sirigu tra i portieri migliori in Serie A, Donnarumma mi è piaciuto molto. La lotta salvezza…”

L’intervista all’ex estremo difensore del Palermo, Gianluca Berti, che fa il punto sui portieri militanti nel torneo di Serie A e non solo

I portieri migliori? Fin qui Donnarumma mi è piaciuto molto, è cresciuto tanto. Oltre lui ci sono tanti altri profili come Sirigu, Audero e Cragno

Interviene in questo modo ai microfoni di Tuttomercatoweb l’ex portiere di, tra le altre, Fiorentina, Sampdoria e soprattutto Palermo, Gianluca Berti. L’ex estremo difensore, nel corso dell’intervista, ha inoltre discusso di diversi temi relativi al campionato di Serie A, tra cui la lotta salvezza e l’ormai celeberrimo “caso Icardi” che sta attanagliando l’ambiente interista in questo particolare momento della stagione sportiva. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dall’ex Roma ed Empoli su tali argomenti e non solo.

A proposito di Sirigu. Stasera c’è Torino-Bologna.
Nel calcio non c’è niente di scontato. Sulla carta il Torino è più forte, però il Bologna farà una partita gagliarda come il suo allenatore che è sempre il solito martello“.

L’Empoli ha cambiato allenatore. Da Iachini ad Andreazzoli. Un autogol?
Sono legato all’Empoli, spero possa salvarsi. Ma ci sarà da lottare. Domenica la partita contro il Frosinone è fondamentale. Non voglio giudicare l’esonero di Iachini così come quello precedente di Andreazzoli. Chi lavora con la squadra sa sicuramente cosa serve“.

Lotta salvezza: Empoli o Bologna?
Mihajlovic darà il suo contributo. Carattere, voglia. Il Bologna come qualità è una squadra ben assortita. Per quanto riguarda l’Empoli, contro il Frosinone si gioca tanto“.

Intanto all’Inter continua il “caos Icardi”.
Tutta questa confusione non mi piace. Un giocatore deve fare il giocatore e la moglie deve fare la moglie e la mamma“.

Dove lo vede Icardi prossimo anno?
Lo vedo più all’estero. In Spagna“.

Champions League: il suo giudizio sui sorteggi?
Le semifinali sono già scritte. Manchester City, Liverpool, Juventus e Barcellona“.

La Juventus e l’allenatore che verrà. Chi sarà?
Tutti gli anni se ne parla. Alla fine Allegri rimarrà alla Juventus“.

(Berti: “Con Brignoli il Palermo è in ottime mani, può ancora migliorare. Di lui mi colpisce…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy