Sassuolo, Carnevali: “Teniamo i piedi per terra, stiamo facendo bene. Contro la Juventus…”

Sassuolo, Carnevali: “Teniamo i piedi per terra, stiamo facendo bene. Contro la Juventus…”

L’ad dei neroverdi ha parlato degli obbiettivi da raggiungere nel corso dell’attuale stagione

Il grande momento del Sassuolo non è di certo una casualità.

La dirigenza capeggiata dal presidente Giorgio Squinzi ha sempre dimostrato di avere in mente un grande e longevo progetto per portare il club emiliano nei piani alti della classifica. Già nella stagione 2015/16, sotto la guida di Eusebio Di Francesco, i neroverdi erano riusciti nell’impresa di piazzarsi sesti in classifica, guadagnando così la qualificazione in Europa League: la stagione successiva però, a causa di cessioni importanti e infortuni di calciatori chiave, non erano riusciti a ripetersi, passando gli ultimi due anni a lottare per la permanenza in Serie A.

Adesso, con l’approdo del tecnico Roberto De Zerbi, il Sassuolo sembra essersi decisamente ripreso, collezionando sette punti nelle prime tre giornate. A commentare l’ottimo momento del club è intervenuto l’ad Giovanni Carnevali, che ha parlato nel corso del servizio Nero&Verde di Telereggio: “E’ il momento di vivere con attenzione quello che si sta facendo, con i piedi per terra ma sapendo che stiamo facendo bene. Ora abbiamo la sfida contro la squadra più forte del campionato (Juventus-Sassuolo 16 settembre ore 15.00 ndr), ma noi dobbiamo ambire a fare qualcosa di buono. Partendo dal gioco che è la cosa più importante“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy