Iachini: “Tutto sul mio addio al Sassuolo. Futuro? Guarderò i Mondiali, a Palermo…”

Iachini: “Tutto sul mio addio al Sassuolo. Futuro? Guarderò i Mondiali, a Palermo…”

L’intervista all’ex tecnico del Palermo, Beppe Iachini, che spiega il suo addio al Sassuolo e non solo…

di Mediagol97

Parlando con la società sono venuti meno i presupposti per continuare

Ha parlato così ai microfoni di Tuttomercatoweb Beppe Iachini, ex tecnico del Palermo, a proposito del suo addio al Sassuolo dopo aver ottenuto l’undicesimo posto in classifica nel torneo di Serie A migliorando così la posizione finale della gestione precedente di Eusebio Di Francesco. Di seguito il resto della sua intervista.

Mister, il suo lavoro è stato importante e positivo. Ma perché e andato via dal Sassuolo?
Abbiamo migliorato la posizione dell’anno scorso. La media punti è stata da Europa. Ma non c’erano le condizioni per continuare“.

Alla base del divorzio anche diversità di vedute sul modulo di gioco?
Abbiamo giocato dodici partite con il 4-3-3 e altre con il 3-5-2. Ma contano le caratteristiche dei calciatori. L’importante comunque è aver fatto bene. Siamo partiti dalle posizioni basse e abbiamo migliorato il risultato dell’anno scorso. Ringrazio comunque tutto l’ambiente, il pubblico e la squadra“.

Quanto le è pesato andar via?
A Palermo ho dato le dimissioni… Nel calcio è giusto fare un bilancio ed eventualmente lasciarsi bene. A volte è meglio lasciare da vincitori, il percorso a Sassuolo è stato bellissimo. Non abbiamo trovato le condizioni per proseguire“.

E adesso, mister?
Guarderò i Mondiali. Vedremo se capiterà qualche occasione, un progetto da poter sposare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy