Roma, El Shaarawy: “Mi sento più maturo, sempre dato tutto per questa maglia”

Roma, El Shaarawy: “Mi sento più maturo, sempre dato tutto per questa maglia”

L’attaccante dei giallorossi ha commentato la splendida stagione vissuta fino a questo momento

La splendida stagione di Stephan El Shaarawy.

Nello scorso turno di campionato la Roma ha subito una pesantissima sconfitta contro il Napoli, che si è imposto con il risultato di 4 a 1 tra le mura dello stadio Olimpico: i giallorossi hanno così perso per la seconda giornata consecutiva e non sono riusciti a continuare la scalata della classifica, allontanandosi sempre di più dal quarto posto fondamentale per conquistare un posto nella prossima edizione della Champions League.

capitolini hanno certamente sentito la mancanza dell’attaccante della Nazionale, che quest’anno sta vivendo una delle sue migliori stagioni (fino a questo momento nove gol e due assist) ed attualmente è il capocannoniere della squadra. Nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di BeIN Sport, il classe ’92 ha parlato del momento che sta attraversando, mostrandosi molto soddisfatto per il grado di maturità raggiunto: “Mi sento un giocatore più importante, cresciuto. Quest’anno ho sicuramente più esperienza, ho più continuità anche in fase realizzativa e di rendimento, quando giochi tanto acquisti molta più fiducia. Questa cosa mi ha aiutato di più, ho vissuto il calcio in altro modo rispetto agli ultimi anni, con un’altra testa e ho curato altri dettagli, questo ha fatto la differenza. Ho cominciato con un gol all’Olimpico, mi ha facilitato l’ambientamento. Io penso di aver dato sempre tutto per questa maglia e i tifosi lo hanno apprezzato. In carriera ho sempre preferito più la precisione che la forza nelle conclusioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy