Porto-Roma, bivio Di Francesco: al Dragão Paulo Sousa in tribuna

Porto-Roma, bivio Di Francesco: al Dragão Paulo Sousa in tribuna

Nella sfida tra i portoghesi e i giallorossi, l’ex tecnico della Fiorentina sarà presente allo stadio: potrebbe essere lui l’erede di Di Francesco

L’ombra di Paulo Sousa sulle spalle di Eusebio Di Francesco.

Dopo il 2 a 1 dell’andata (ottenuto grazie alla doppietta di Nicolò Zaniolo) la Roma scenderà sul campo dell’Estádio do Dragão per affrontare il Porto, in quella che sarà la sfida valida per il ritorno degli ottavi di Champions League: i giallorossi dovranno provare a trovare il prima possibile la via del gol in modo da mettere la gara sui binari giusti e conquistare un posto nei quarti di finale.

Un match che sarà particolarmente delicato anche per il tecnico del club capitolino, Eusebio Di Francesco, fortemente a rischio esonero dopo la pesantissima sconfitta per 3 a 0 subita nel derby contro la Lazio: in caso di eliminazione infatti, l’avventura dell’ex Sassuolo sulla panchina della Roma potrebbe terminare dopo nemmeno due anni.

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, il ds Monchi e il presidente James Pallotta avrebbero già individuato il sostituto ideale dell’attuale tecnico: si tratta di Paulo Sousa, ex allenatore della Fiorentina, che sarebbe immediatamente disponibile a guidare la Roma e che questa sera sarà addirittura presente in tribuna per assistere al match che, oltre al destino di Di Francesco, potrebbe essere fondamentale anche per il suo futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy