Zamparini, Palermo e “La Ruota della Fortuna”

Zamparini, Palermo e “La Ruota della Fortuna”

Si gira ancora la ruota. Le strategie societarie della società rosanero sempre più basate sulla casualità piuttosto che su una vera e propria programmazione.

26 commenti

Di William Anselmo

Zeta di Zamparini“? Mi dispiace, questa lettera non c’è. Non c’è mai sul tabellone de “La ruota della fortuna” di Palermo perché la colpa è sempre di qualcun altro.

La squadra va male? Sarà colpa dell’allenatore. La partita si perde? Sarà colpa degli arbitri. L’allenatore si cambia e va male lo stesso? Sarò colpa dei giocatori. Si comprano nuovi giocatori per rinforzare la squadra? Macché, abbiamo pareggiato con il Carpi vanno bene due ragazzini. Lo stadio non si riempie? Sarà colpa dei tifosi. Hai paura di retrocedere? Gioco il jolly, prendo Schelotto.

Signora Longari, mi è caduta sull’uccello“, un allenatore straniero non può allenare in Italia senza patentino. E’ l’ABC del calcio, roba da dilettantismo. Di chi sarà la colpa adesso? Del direttore sportivo? Dei cattivi consiglieri? Dell’amministratore delegato, del segretario organizzativo o del team manager?

E mentre il presidente del Palermo Maurizio Zamparini si improvvisa giocatore d’azzardo, i tifosi rosanero si disperano. Mentre il club sprofonda in classifica e reputazione, il patron “gira la ruota” tentando la fortuna, pescando ora un Dybala, ora un Ballardini. Avanti il prossimo.

Sembra che ormai sia rimasto solo questo: l’istinto del giocatore con in mano gli ultimi gettoni d’oro da puntare. “Vuole l’allenatore uno, l’allenatore due o l’allenatore tre?”. E’ uguale, tanto basta che si diverta.

Presidente, vuole provare a dare la soluzione? “Sì, esonero tutti tranne me“. Allegria!

zamparini-ruota-della-fortuna

 

LEGGI ANCHE: SCHELOTTO LASCIA: PALERMO A TEDESCO E BOSI

26 commenti

26 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Saso - 1 anno fa

    Per me ormai l’unica preoccupazione è : “E se non vende?” … insomma, aspetto la fine della stagione per capire gli sviluppi, ma non vorrei che facesse come ha sempre fatto del resto, ovvero spara senza sapere di cosa sta parlando, e magari ci ritroveremo ancora con lui alla presidenza chissà per quanto… qua dovrebbe intervenire un Siciliano imprenditore e tifoso, un po come ha fatto de laurentiis a Napoli… gli imprenditori qui ci sono, anche più ricchi di Zamparini (detto anche da lui) … spero che qualcuno si svegli e prenda in mano la maggioranza di questa società disgrazista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvo da Bali - 1 anno fa

    Io comunque non capisco una cosa…intanto è da dilettanti prendere un allenatore senza un patentino valido e portarlo in Italia con tanto clamore e poi non capisco perchè non si è iscritto a un corso per prenderlo come fanno tutti ? Certo sarebbe passato un annetto, ma avrebbe potuto continuare cosi, a meno chè quello che il signor Schelotto voleva era solo visibilità per poter andare presto ad allenare da un altra parte, cosa che del resto fanno tutti i calciatori che arrivano a Palermo, soprattutto dal SudAmerica e questa complicazione non gliela avrebbe data perchè appunto in tv andava sempre un altro e non poteva parlare nemmeno con i giornalist. Spero che il presidente stavolta ci metta la faccia a questa barzelletta e spieghi a noi tifosi che siamo la vera e unica forza della squadra i veri motivi e che non continui ” a cercare” di prenderci in giro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alberto-Londra - 1 anno fa

    Che pena…

    Dalla finale di Roma e’ stato un continuo declino.

    Mi piacerebbe pensare che la fenice rinasce dalle sue ceneri, ma credo che ciò non sia possibile al Palermo… Alea iacta est… il dado e’ tratto… ormai…

    Progetti mai nati, investitori mai esistiti ed una sola ragione a governare le scelte societarie: fare cassa e ripianare i debiti della holding di famiglia.

    Per quanto criticati su questo sito, Corriesuda e Zampavattene hanno sempre detto una sola verita’ che tutti conosciamo: non esiste una società’.

    Domani gioco la lotteria Euromillion a Londra, se vinco lo compro io. Peggio non posso fare.

    Egregio presidente, la prego venda. Ha ormai un’eta’ e continuando cosi’ rischia che la gente prima o poi non tolleri più’ le prese in giro, le voltate di faccia, le dichiarazioni del kaiser, i continui cambi societari, l’assenza di progetti, di struttura, di intenti.
    La storia e’ figlia del tempo … ci pensi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ronemax - 1 anno fa

      Alberto… l’unica iacta che vedo è in presidenza per adesso…. ed è puru mmriaca !!!!!!

      che ci volete fare..almeno sdrammatizziamo così..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. corriesuda - 1 anno fa

    anche i commenti sono ormai inutili, di tutto dibattiamo, su tutto esprimiamo la nostra opinione tranne che di e sul calcio… Avevo una passione, una dipendenza, mi alzavo di notte, per leggere, scrivere un messaggio, adesso basta, qui ci vuole solo un dottore per Zamparini!!! Aspetta giungo per incassare di nuovo, fare le solite promesse ridicole ecc… Non ho più tempo da dedicare per questa casa gestita da un matto tirchio e non tifoso del Palermo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Confucio - 1 anno fa

    Ha preferito chiudere tutto prima di cominciare perché non era certo di avere scelto buoni collaboratori!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Confucio - 1 anno fa

    Detto questo: pensate sia giusto rimanere in A se queste sono le premesse per una nuova stagione calcistica? Fuori Miatovic fuori Schelotto fuori i migliori giocatori….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. nick - 1 anno fa

    Ma prima di ingaggiarlo non si potevano informare?pare che abbiamo a che fare con dilettanti allo sbaraglii
    Ormai facciamo ridere l’Italia
    Ci ha trasformati in un circo
    Ps i famosi investitori per l’ennesima volta sono scomparsi? O come al solito non sono mai esistiti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. giovanni C. - 1 anno fa

    Sono un tifoso da salotto..nel senso che seguo le partite dal divano di casa, sicuramente le nostre esternazioni non influiscono nella coscenza del nostro carissimo presidente…già carissimo perché molti anni fa ci aveva promesso addirittura di vincere lo scudetto……mah!!!!chissà che le passava per la mente ma sta di fatto che un progetto il Palermo calcio non la mai avuto se non quello di costruire un centro commerciale prima di un centro sportivo o di uno stadio…credo che noi tifosi (tifosi esemplari dichiarati cosi da tutta l’italia)n non meritiamo un affronto così umiliante. Quindi carissimo presidente credo che a Palermo non ci sia più un credo per questa società. Pertanto la prego di non umiliare più questi magnifici tifosi e questa splendida città,mi scuso se nelle mie parole c’è un po di rabbia ma io ho un cuore rosanero…ferito ma pur sempre un cuore che continua a battere per questi colori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. romeopierokati_395 - 1 anno fa

    Trovo questa ennesima puntata della telenovela”manicomio Palermo” estremamente snervante ed avvilente, non se ne può più. E la riprova di quanto incompetenti ed incapaci siano Zamparini ed il suo staff!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. VitoChimenti - 1 anno fa

    mamma mia che articolo ironico e pungente… sei veramente l’erede di Zazzaroni. Hai mai pensato di scrivere per il teatro… per Mancini fu fatta addirittura una norma su misura, per Scheletro nemmeno uno straccio di deroga. Ma va bene cosi’. Del resto questo e’ diventato il sito dei nemici di Zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ronemax - 1 anno fa

      Nemici di zampa ? e Lei è un amico di zampa ??? perchè forse solo una reale amicizia, cui tutto può sopportare, non fa notare quello che sta facendo… se n’è accorta tutta Italia, e ci ride pure dietro…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VitoChimenti - 1 anno fa

        anzitutto la ringrazio perche’ nonostante il livore ed il diverso sentire i suoi toni sono assolutamente composti. ci tengo pero’ a precisare che io non sono amico di Zamparini e che avere Abramovich come presidente farebbe piacere pure a me. Nonostante tutto rimane un fatto. Quindici anni fa la serie B era un sogno. Oggi e’ diventata un incubo. E se a quei tempi ci avessero raccontato che avremmo visto giocare a Palermo (con la maglia del Palermo) tanti fuoriclasse e qualche campione del mondo li avremmo mandati a stendere. Io non sono amico di Zampa. Ma non dimentico.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ronemax - 1 anno fa

          Giusto non dimenticare… Ma lei non dimentica il passato, cosa di cui a zampa è stato dato pieno merito.
          tra 10 anni magari non dimenticheremo il presente, sperando di poterlo ricordare da squadra con risultati migliori di questi.
          Poi, non so Lei, ma reputo molto offensivo da parte di zampa rilasciare dichiarazioni quali “se Palermo lo merita farò una buona squadra”.
          E’ vero, lui ha i soldi, ma la mia dignità in primis di persona e successivamente di tifoso non può essere succube di un tale personaggio che per me, a parte i soldi, rimane di uno squallore disarmante, pur avendogli reso merito di un migliore passato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. xmen - 1 anno fa

    Sorridiamo un pò che è meglio! Ma sembra una situazione a dir poco delirante e snervante. E mi sorpende come faccia sta squadra ad avere racimolato 25 punti in un marasma generale. Credo che dobbiamo ringraziare gli uomini di esperienza – come Sorrentino e Maresca – se sto gruppo non si è sfaldato e se sta con dignità portando avanti la baracca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ronemax - 1 anno fa

    non si può mettere il !”mi piace” all’articolo ?… Ottimo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. MrAl - 1 anno fa

    Ma fatevi due conti..Schelotto chi l’ha portato? Le stesse persone che l’hanno portato sono in rotta totale con questa specie di presidente..il discorso del patentino è una copertura o scusa anche se ha un fondo di verità ma questa stessa verità si sapeva già 1 mese fa quindi se 2+2 fa 4..
    Mijatovic ha rotto con Zamparini! Via Mijatovic, via Schelotto. Semplice, no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. HunterP - 1 anno fa

    Articolo SPETTACOLARE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. romeopierokati_325 - 1 anno fa

      Articolo delirante, che esprime tutto il caos e il manicomio che regna in società, grazie ad un presidente e al suo staff a dir poco incompetenti!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Alessandro Di Bella - 1 anno fa

    E dopo #savesorrentino lanciamo l’hashtag #savepalermocalcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mario Prescia - 1 anno fa

    Gira la ruotaaaaaaaaaa e siamo ridicoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Noncisicrede - 1 anno fa

    Finalmente un articolo decente, bravo William!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Ninni Paternò - 1 anno fa

    Al Barbera stanno allungando la panchina allenatori del Palermo. Siederanno da six a dx Iachini, Ballardini, Bosio, Tedesco e la sagoma di Schelotto. Pronto Ventura, visto che il Torino gioca a Palermo. Papà perchè nel lontano 1956 mi hai portato alla Favorita a vedere e tifare da quel giorno solo per il Palermo? Noi abbiamo la maglia nel cuore e perciò sempre forza Palermo, ma finire al manicomio no!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Giuseppe Chibbaro - 1 anno fa

    “La ruota dell fortuna” è la VERGOGNA che il sig. Zamparini ha riservato ai tifosi rosanero e all’intera città di Palermo. Dopo questa immorale “farsa”, abbiamo toccato il fondo. Lui, da buon megalomane, va sempre a caccia di interviste per raccontare bugie. Non merita altri commenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Romano Michele - 1 anno fa

    Mi sono skifiato di questa società

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. prendo il jolly..ossia tedesco ..se vinciamo col torino e’ tutto apposto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy