Pescara, Campagnaro: “Non ci siamo accorti del terremoto. L’abbiamo capito dalla gente”

Pescara, Campagnaro: “Non ci siamo accorti del terremoto. L’abbiamo capito dalla gente”

Le dichiarazioni del difensore del Pescara.

Commenta per primo!

Attimi di paura sugli spalti dell”Adriatico’ di Pescara. Al 31′ la gara tra i padroni di casa e l’Atalanta è stata interrotta un minuto per una scossa di terremoto, con alcuni spettatori che si sono alzati e hanno lasciato lo stadio.

Durante il secondo tempo, infatti, alcuni tifosi hanno abbandonato per protesta la parte superiore centrale del settore contro la decisione di far proseguire la gara. Il sisma ha colpito il Centro Italia. Alle 19:11 la prima scossa di magnitudo 5.4 con epicentro a Castelsantangelo e Visso. Poi un’altra forte scossa di 5.9 tra Perugia e Macerata con epicentro a Ussita. Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, il difensore del Pescara, Hugo Campagnaro, ha commentato l’accaduto: “Noi eravamo concentrati sulla partita non avevamo capito nemmeno cosa fosse successo. Successivamente ci siamo informati con le altre persone ma abbiamo continuato a giocare perchè non abbiamo capito quanto grave fosse la situazione“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy