Parma in Serie A, Lucarelli: “Non ci credo, adesso posso anche smettere”

Parma in Serie A, Lucarelli: “Non ci credo, adesso posso anche smettere”

Le parole del capitano del Parma Alessandro Lucarelli dopo la vittoria contro lo Spezia che è valsa la promozione in Serie A

La caduta, poi la rinascita. Alessandro Lucarelli ha vissuto la storia del Parma, ripartendo dalla Serie D con la fascia da capitano al braccia e riportando la formazione ducale in massima serie.

Lucarelli, subito dopo il fischio finale del match contro lo Spezia, ai microfoni di Sky Sport ha commentato la sorprendente promozione: “Non ci credo, in tre anni abbiamo fatto una roba incredibile, fuori dal comune. Non mi sarei mai immaginato un finale così: sembrava tutto perso, poi è arrivato il boato dei nostri tifosi. Questo è il coronamento di un percorso iniziato tre anni fa, ci siamo sempre rialzati. Questo è un grande premio per la gente di Parma, io insieme a loro non ho mai mollato. Adesso posso anche smettere“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5345498 - 6 mesi fa

    Tanto rispetto per te, ma non per il Parma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy