Zamparini: “Mi hanno detto ‘Se non vendi il Palermo, ti arrestano’. Mia moglie…”

Zamparini: “Mi hanno detto ‘Se non vendi il Palermo, ti arrestano’. Mia moglie…”

Le parole di Zamparini: “Mi hanno detto ‘Se non vendi a Baccaglini vengono in Friuli e ti arrestano’. Mia moglie vuole trasferirsi all’estero, ci penserò anch’io”.

20 commenti

Zamparini

Ore turbolente in casa Palermo, ambiente che questa mattina è stato stravolto dalla notizia del blitz della Guardia di Finanza nella sede del club e a casa Zamparini. Tra i reati ipotizzati anche il riciclaggio e il falso in bilancio.

Zamparini: “Del Palermo non me ne frega più un c… Ora faccio giocare la Primavera”

Zamparini vuole vederci chiaro e intanto non nasconde preoccupazione. “Sono esterrefatto. A Palermo ho lasciato 70 milioni del mio patrimonio, altro che falso in bilancio – ha detto a Live Sicilia -. Sono una persona onesta e specchiata. Non so a chi ho dato fastidio. Falso in bilancio? A Palermo ho lasciato settanta milioni del mio patrimonio, altro che appropriazione indebita”.

Quindi il racconto di un episodio che risale a qualche giorno fa. “Il 30 giugno mi hanno detto ‘Se non vendi a Baccaglini vengono in Friuli e ti arrestano’. Mi sono messo a ridere e oggi accade tutto questo. Trovo veramente strano l’intervento della Procura dopo quella telefonata. Di solito la Finanza esegue dei controlli e se ravvisa elementi di reato avverte la Procura, ma qui è avvenuto il contrario. Chi ha fatto un’istanza alla Procura di Palermo affinché la guardia di finanza accertasse reati che non esistono?”, si è domandato Zamparini che poi ha svelato che sua moglie…

20 commenti

20 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi Salvo - 2 mesi fa

    Magari!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giuseppe Puleo - 2 mesi fa

    Occorre aprire immediatamente un inchiesta per fargli fare nomi e cognomi degli artefici di questa intimidazione (sempre che sia vera) queste sono minacce belle e buone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mimmo Di Liberto - 2 mesi fa

    !!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mimmo Di Liberto - 2 mesi fa

    Mi vorrei fare spiegare dal sig.Zamparini come si dà da saldatore di marmitte a plurimiliardario con aereo personale ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ignazio Cusimano - 2 mesi fa

    Che fine ingloriosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo Di Liberto - 2 mesi fa

      Il PALERMO non c’è più …………

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giuseppe Patrizio - 2 mesi fa

    Secondo me, se scappa, se ne va in Bulgaria, e cambiera il nome in Mauriziov Zamparinovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ronemax - 2 mesi fa

    Nieeee, straparla come al solito….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. enzoenzo - 2 mesi fa

    ………….lasciatelo in pace,fatelo lavorare,perche’ fate questo?non sapete tenervi niente,perche’ distruggere?.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. nick - 2 mesi fa

    Ahahahhahahahah
    Sempre la vittima deve fare..
    Addirittura queste strane persone hanno influenza sulla GUARDIA DI FINANZA..
    Patetico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pietro Currieri - 2 mesi fa

    Di male in peggio………e ancora non è finita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Nikok - 2 mesi fa

    “non so a chi ho dato fastidio.”

    A tutta Palermo?
    Al calcio?
    A tutti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lucka90 - 2 mesi fa

    Ma che c…te va dicendo questo indiviuduo.
    Come se la Guardia di Finanza fosse un organo locale e agisse a suo piacimento contro una persona.
    Ma cosa ha in testa?? Che se ne vada fuori dai …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Lorenzo Ricotta - 2 mesi fa

    E quannu arrivi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Massimiliano Di Cara - 2 mesi fa

    Il sedere inizia a bruciare,vero!!????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giovanni Feminò - 2 mesi fa

    come può ancora essere credibile?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giuseppe Sabatino - 2 mesi fa

      I bugiardi sono manichini preconfezionati che si prendono gioco di chiunque crede in loro…però quando vengono scoperti il desiderio di rimediare con la sincerità purtroppo non li aiuta perché ormai nessuno crede nell’onestà di quello che raccontano. La fiducia è una cosa seria, se la perdi è molto difficile da recuperare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Antonello Provenzano - 2 mesi fa

    ha dichiarato candidamente che ha intenzione di fuggire all’estero: un provvedimento di custodia cautelare non glie lo toglie nessuno ora …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Si perché adesso sussiste il pericolo di fuga

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ancona Rosario - 2 mesi fa

      Mi fai solo ridere

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy