Zamparini: “I cinesi? Potrei restare a Palermo. Domani non sarà sfida con Ferrero”

Zamparini: “I cinesi? Potrei restare a Palermo. Domani non sarà sfida con Ferrero”

L’intervista al presidente del Palermo alla vigilia del match contro la Sampdoria: “Mi aspetto che il ciclo De Zerbi continui. Futuro società? Potrei rimanere”.

16 commenti

Un silenzio che si protrae dal day-after di Palermo-Juventus.

In quella circostanza il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, aveva confessato che “perdere contro la Juve solamente per effetto di un autogol facesse davvero male”. In settimana il patron si è informato sul lavoro svolto dal suo nuovo allenatore, quello che “tra qualche anno chiederà di andare perché lo vuole una big del nostro calcio”. Stima incondizionata, quella del patron nei confronti del tecnico bresciano che fin qui ha collezionato quattro punti e messo in serie prestazioni convincenti.

La sua squadra gioca a calcio, gioca bene, valorizza i giovani e fa divertire i tifosi. Il numero uno del club di viale del Fante si augura che si possa proseguire a lungo su questa direzione. “Dalla trasferta di Genova mi aspetto solo che prosegua il ciclo di De Zerbi e che la squadra continui a migliorare, ad assorbire gli insegnamenti del suo allenatore. Nient’altro“, ha spiegato il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, attraverso le colonne del ‘Giornale di Sicilia‘. Per il patron sarà “solamente” una partita contro la Sampdoria, nulla di più. “Sì, non sarà una sfida col mio omologo alla Samp, Massimo Ferrero, assolutamente – ha voluto precisare -. Tra l’altro non lo sento da un anno o più”.

Dal campo a un altro tema che tiene e terrà banco in questo periodo: la cessione delle quote societarie. A inizio della prossima settimana, un incontro particolarmente importante per decretare il futuro del club di viale del Fante: Zamparini terrà un summit con i rappresentanti della cordata cinese interessata all’acquisto della società siciliana, un confronto atto a gettare le basi per le trattative ufficiali con la controparte. Zamparini tiene comunque a precisare che – dovesse andar tutto nella direzione auspicata – non sarebbe comunque un addio definitivo. “Forse non sarò più presidente, ma resterò comunque in società se la trattativa dovesse andare avanti. Con una quota di minoranza, ma resterò”, promette l’imprenditore friulano.

LEGGI ANCHE:

FOTO, Bouy sui social: “Palermo, sono pronto”. Con la Sampdoria l’esordio in rosanero?

Serie A: le probabili formazioni dei match della 7a. giornata, Bruno Henrique dal 1′?

16 commenti

16 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eterno Palermo - 2 mesi fa

    Che fesserie ma a chi la racconti… sei peggio di Renzi… alla grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vabbe' - 2 mesi fa

    speriamo che te ne vada presto per il bene del Palermo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vincenzo Sparacino - 2 mesi fa

    Te ne dv andare!! Cn te nn c’ e’ futuro!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Riccardo Cuminale - 2 mesi fa

    Non lo vende il palermo dobbiam oaspettare ke muore di infarto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. caleca.vincenz_623 - 2 mesi fa

    Ci Dobbiamo preoccupare? O l’esperienza di Zamparini nel bene e nel male può garantirci un solidità esperenziale del calcio italiano che questi cinesi non conoscono e comunque si dovranno affidare a conoscitori del calcio italiano che come sappiamo è molto importante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Francesco Gugliotta - 2 mesi fa

    Ad inzio della prossima settimana………. Ma di quale anno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Massimo Di Gregorio - 2 mesi fa

    A’ cazzarooo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Vincenzo Cacciatore - 2 mesi fa

    Doc’è la novità? Ancora c’è da raschiare il barile! P. D. M.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giorgio Gullà - 2 mesi fa

    non esiste nessun cinese! ha ancora troppi soldi da guadagnare a Palermo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Andrea - 2 mesi fa

    vorrei vedere gioacare bouy

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Vincenzo Vasile - 2 mesi fa

    Ragazzi io sono arrivato al punto, che basta che la tiene in serie A, prima o poi dovrà andar via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 2 mesi fa

      Sino a quando stiamo in a non se ne andrà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Fabrizio Simon - 2 mesi fa

    Insulta la nostra intelligenza con questi cinesi immaginari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Giovanni Intile - 2 mesi fa

    Meglio che resta pure lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Antonio Amuso - 2 mesi fa

    RIMARRA’ LUI AL 100%

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Antonio Lombardo - 2 mesi fa

    Mi fai semplicemente schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy