Zamparini: “Guidolin il mio rimpianto. De Zerbi, non sei Guardiola ma credo in te”

Zamparini: “Guidolin il mio rimpianto. De Zerbi, non sei Guardiola ma credo in te”

Le dichiarazioni del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini: “Voler fare il calcio di Guardiola al Palermo, con questi giocatori del Palermo, è utopistico”.

3 commenti

C’è spazio anche per parlare di allenatori, nel corso di un’intervista rilasciata da Maurizio Zamparini ai microfoni di Radio 2.

“Un mio rimpianto tra gli allenatori? Uno di questi ha deciso di andarsene e non tornare più, parlo di Guidolin. Mi sono pentito con Ventura, con Zaccheroni… Io ho il record degli allenatori esonerati (ride, ndr) – ha detto il patron friulano -. De Zerbi? Io credo ancora in lui, l’unico problema però è che era presuntuoso: non era umile da capire che la Serie A non è la Lega Pro. Guardiola lasciamolo al Barcellona, perché lì ha grandi calciatori: voler fare il calcio di Guardiola al Palermo, con questi giocatori del Palermo, è utopistico. Lui diventerà un grande allenatore perché ha un progetto“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. lezagaresr_512 - 3 mesi fa

    Ridacchiare sul fatto di avere il record di allenatori esonerati dà la misura dello spessore del personaggio che col suo atteggiamento attribuisce una valenza positiva a questo record quando appare evidente il contrario: è da apprezzare quella società che licenzia pochi allenatori poichè tale comportamento è quantomeno sinonimo di non sbagliare frequentemente la scelta degli stessi…..ma per il Grande Bugiardo quello di esonerare gli allenatori è un vezzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Orobello Gianni - 3 mesi fa

    Ma come faccio a non essere volgare?!? Come faccio?!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Montana - 3 mesi fa

    Ma sto cristiano invece di fare il Mercato Parla a caso di stronzate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy