Vitiello (integrale): “Sempre legati a Ballardini, De Zerbi mi ricorda Conte. Hanno detto cose spiacevoli a Nestorovski. Posavec e Diamanti…”

Vitiello (integrale): “Sempre legati a Ballardini, De Zerbi mi ricorda Conte. Hanno detto cose spiacevoli a Nestorovski. Posavec e Diamanti…”

Tutte le dichiarazioni rilasciate in mattinata dal capitano del Palermo, Roberto Vitiello: “Do sempre il massimo per il Palermo, anche quando non gioco. Belotti? Si vedeva già due anni fa che avrebbe avuto un futuro roseo. Sulla salvezza…”

di Mediagol40, @Mediagol

La conferenza

Non mette piede sui campi della Serie A dalla seconda giornata, da quando Ballardini ha deciso di abbandonare il progetto, lasciando il posto a Roberto De Zerbi.

L’altro Roberto del Palermo, Vitiello, si è presentato in conferenza stampa per parlare del momento attraversato dai rosanero: ufficialmente è lui il capitano della squadra, ma quando rimane in panchina, a portare la fascia è Alessandro Diamanti. “Da quando è arrivato il mister ancora non ho giocato, è vero, ma il campionato è lungo e ci sarà spazio per tutti. Ogni volta che vengo al campo do il massimo e cerco di ritagliarmi un posto per domenica – ha spiegato -. Il mister mi ha espresso la sua fiducia, non mi ha schierato ma sono sereno, bisogna solo continuare a lavorare. Quest’anno avremo grandi difficoltà, bisogna mettere da parte l’io e pensare col noi“.

Sfoglia le schede per leggere il resto della conferenza stampa del capitano del Palermo, Roberto Vitiello

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy