Vitiello (integrale): “Sempre legati a Ballardini, De Zerbi mi ricorda Conte. Hanno detto cose spiacevoli a Nestorovski. Posavec e Diamanti…”

Vitiello (integrale): “Sempre legati a Ballardini, De Zerbi mi ricorda Conte. Hanno detto cose spiacevoli a Nestorovski. Posavec e Diamanti…”

Tutte le dichiarazioni rilasciate in mattinata dal capitano del Palermo, Roberto Vitiello: “Do sempre il massimo per il Palermo, anche quando non gioco. Belotti? Si vedeva già due anni fa che avrebbe avuto un futuro roseo. Sulla salvezza…”

Commenta per primo!

La conferenza

Non mette piede sui campi della Serie A dalla seconda giornata, da quando Ballardini ha deciso di abbandonare il progetto, lasciando il posto a Roberto De Zerbi.

L’altro Roberto del Palermo, Vitiello, si è presentato in conferenza stampa per parlare del momento attraversato dai rosanero: ufficialmente è lui il capitano della squadra, ma quando rimane in panchina, a portare la fascia è Alessandro Diamanti. “Da quando è arrivato il mister ancora non ho giocato, è vero, ma il campionato è lungo e ci sarà spazio per tutti. Ogni volta che vengo al campo do il massimo e cerco di ritagliarmi un posto per domenica – ha spiegato -. Il mister mi ha espresso la sua fiducia, non mi ha schierato ma sono sereno, bisogna solo continuare a lavorare. Quest’anno avremo grandi difficoltà, bisogna mettere da parte l’io e pensare col noi“.

Sfoglia le schede per leggere il resto della conferenza stampa del capitano del Palermo, Roberto Vitiello

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy