Vialli: “Palermo squadra da incubo? Vi spiego le strategie controproducenti dei rosa”

Vialli: “Palermo squadra da incubo? Vi spiego le strategie controproducenti dei rosa”

L’intervista all’ex attaccante di Juve e Sampdoria.

Commenta per primo!

Insieme a Lorenzo Amoruso è il conduttore della trasmissione ‘Squadre da incubo‘.

Gianluca Vialli, ex bomber della Nazionale e attuale opinionista di SkySport, si pronuncia in merito alla situazione in casa Palermo. “Non mi permetterei mai di dire che quella rosanero è una squadra da incubo. Certo è che la stagione del Palermo è stata parecchio interessante sotto diversi punti di vista – ha sottolineato a ‘La Repubblica‘ -. Ogni novità che arriva sui rosanero finisce per non sorprendere più. Il ritiro, gli ultrà, troppi esoneri e gli allenatori che fanno la voce grossa sono tutte strategie controproducenti: quando non arrivano i risultati una squadra si deprime da sola. E la paura attecchisce più facilmente in un gruppo dal morale basso. Quando giochi con questi presupposti non puoi fare bene“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy