Vialli: “Giusta la mossa di Novellino, ma fossi stato nei panni di Gilardino…”

Vialli: “Giusta la mossa di Novellino, ma fossi stato nei panni di Gilardino…”

Il parere dell’ex bomber della Nazionale.

Commenta per primo!

Una sconfitta e un pareggio. Walter Novellino va adesso a caccia della vittoria, alla sua terza partita da allenatore del Palermo.

Sul tecnico che è subentrato a Iachini, si è espresso anche Gianluca Vialli, ex attaccante di Juve e Sampdoria. “Mi ha fatto piacere che la prima mossa di Novellino sia stata puntare sulla serenità e sul recupero della fiducia. Adesso non servono sergenti di ferro, ma scelte pragmatiche e provare ad affidarsi ai giocatori più esperti – ha detto Vialli a ‘La Repubblica‘ -. Come avrei spiegato a Gilardino la panchina? Gli avrei detto che volevo fare giocare la squadra in un certo modo, puntando sulla qualità particolare di alcuni, ma al tempo stesso garantendo l’equilibrio. Detto questo, se fossi stato nei panni di Gilardino mi sarei arrabbiato, ma lo avrei fatto molto di più se al posto mio Novellino avesse schierato un altro attaccante di ruolo. In questo modo, invece, la scelta dell’allenatore è stata più facile da accettare”.

Palermo: dai punti di forza agli aspetti su cui lavorare. Gilardino…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy