Tuttosport: Bosi-Tedesco, soluzione momentanea. Il Palermo valuta tre nomi per il dopo-Schelotto

Tuttosport: Bosi-Tedesco, soluzione momentanea. Il Palermo valuta tre nomi per il dopo-Schelotto

Tre i profili seguiti da Maurizio Zamparini in vista della prossima stagione.

Commenta per primo!

Da Beppe Iachini a Giovanni Bosi. Sono sei i tecnici che si sono seduti sulla panchina rosanero in questa stagione. Ieri l’ennesimo colpo di scena. Nessun esonero questa volta: Guillermo Barros Schelotto ha deciso di lasciare Palermo ed il Palermo. Sì, perché per allenare i siciliani El Mellizo avrebbe dovuto iniziare un percorso lungo, un iter burocratico che sarebbe potuto durare anche cinque anni. Il tecnico argentino non se l’è sentita e ha comunicato la sua scelta a Maurizio Zamparini. Il patron friulano – dopo un breve summit con la società – ha deciso di affidare la panchina a al tandem Bosi-Tedesco. Una soluzione momentanea, questa. I due, salvo sorprese, dovrebbero guidare i rosanero fino al termine della stagione. Il numero uno di viale del Fante – secondo l’edizione odierna di ‘Tuttosport’ – in vista del prossimo campionato starebbe pensando ad un nuovo allenatore. Tre i profili presi in considerazione: Ivan Juric (Crotone), Roberto Stellone (Frosinone) e Giampiero Ventura. E quest’ultimo – si legge – è forse il primo della lista, considerando le parole di stima pronunciate ieri da Zamparini nei confronti del tecnico del Torino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy