Sampdoria-Palermo 2-0: il commento finale

Sampdoria-Palermo 2-0: il commento finale

17 commenti

Un Palermo poco brillante ha chiuso con una sconfitta il suo 2015. La squadra di Ballardini ha perso due a zero in casa della Sampdoria, un risultato che rispecchia la supremazia territoriale fatta valere dai blucerchiati. La squadra di Montella è stata trascinata da un ispiratissimo Cassano e ha creato qualcosa in più dei rosanero, dominando la ripresa. La partita poteva però cambiare nel primo tempo, quando a Gilardino non è stato accordato un presunto rigore per fallo di Cassani.

Difficile dire cosa sia mancato ai rosanero. Di certo non si è visto il gioco offensivo piacevole dell’ultima gara in casa contro il Frosinone. Le uniche iniziative degne di nota durante il match sono state frutto di invenzioni di Vazquez, migliore in campo per distanza in una gara complessivamente molto grigia. Arduo appellarsi alle scelte di Ballardini, che difficilmente avrebbe potuto cambiare qualcosa. A questo Palermo è mancato il talento offensivo e più in generale il gioco. Il primo lo si può comprare nel mercato di gennaio, per il secondo bisogna solo dare tempo al tecnico. La classifica, per fortuna, sorride ancora in ottica salvezza.

17 commenti

17 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. SOLOPALERMO - 1 anno fa

    Caro presidente Zamparini per me lei rappresenta il miglior presidente che abbiamo da sempre … Ma forse è finito un ciclo , è vero che non ci sono alternative , però potrebbe mantenere la proprietà dandone la gestione ad un manager fidato e capace ( se esiste ) e non importa se facciano la lega pro ..tanto il tifo rosanero visto negli ultimi tempi NON merita la serie A , la pretendono solo per vedere le strisciate . sempre e solo forza Palermo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cristian Ralli - 1 anno fa

    Un tecnico quando incide in una squadra incide dalla prima partita, il tempo bisogna darlo a Zamparini, il tempo di riflettere che quando gioca a fare il Ds fa solo disastri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vabbe' - 1 anno fa

    è inutile aggiungere chiacchiere…con questo organico e con le scelte discutibili di Ballardini ,si rischia la B; lo sapevamo e lo sappiamo anche oggi…Il punto è : c’è la volonta’ di potenziare seriamente l’organico o pensiamo di affrontare il girone di ritorno col ragazzino in attacco come alternativa a Gilardino e con gente in difesa che è impresentabile (vedi Struna)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mistero - 1 anno fa

    Per coerenza se Zamparini ha esonerato Iachini quando ha fatto una partita dignitosa, ora dopo questa prestazione scandalosa Ballardini deve andare subito a casa…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. enzovinci121_196 - 1 anno fa

      iachini esonerato dopo una partita vinta solo ed esclusivamente per caso fortuito altro che dignitosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ciccio - 1 anno fa

        4partite 3sconfitte nette e 1vittoria contro una squadra di B che miglioramento vedi?Io nessuno, ansi qui di dignitoso non vedo nulla assolutamente peggiorati in tutto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. enzovinci121_317 - 1 anno fa

    il talento offensivo lo si compra sul mercato? ma allora Vazquez non è un talento? commento contraddittorio predominato dalla miope convinzione che bisogna solo comprare…e chi si compra? chi viene? …bah…si possono pure comprare 20 attaccanti ma se prendi gol in contropiede giocando fuori casa forse è il caso di rinforzare prima la difesa….Vazquez poi non è vero che ha giocato bene non è concreto perde palloni e condiziona i compagni….il vero problema di questa squadra è fisico questa squadra va in difficoltà appena ne incontra una messa meglio fisicamente e che corre e pressa come ha fatto la samp stasera…preparazione sbagliata impostazione del lavoro sbagliata…proprio per via dei limiti tecnici di alcuni uomini come Jajalo bisognerebbe che corressero di più che vincessero più contrasti che pressassero di più…sono poco reattivi e in certi momenti sembrano più scarsi di quello che in effetti sono proprio perché sono macchinosi nei movimenti….la squadra adesso prova a fare girare la palla e anche stasera qualche occasione c’è stata però io non ho condiviso le scelte di Ballardini non avrei fatto uscire Gilardino e avrei messo dentro Brugman anziché Quaison che secondo me va ceduto per farlo giocare…cmq stasera l’avversario era motivato e bisognoso di punti giocava in casa spinto da un pubblico che rispetto al nostro ne vale 1000 e che ha sostenuto la squadra nonostante la classifica e i risultati negativi da cui proveniva cosa che a Palermo non accade più da tempo…non era facile fare risultato la samp poi sulla carta dovrebbe lottare per altro…però non ci fosse stato l’errore di sorrentino si poteva recuperare il tempo c’era e magari il fallo su djurdievic l’arbitro fossimo stati sull’1-0 lo avrebbe fischiato come rigore quale in effetti era

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giuseppe La Vara - 1 anno fa

    Partita persa male dal Palermo. Nonostante un arbitraggio chiaramente orientato che ha negato almeno due rigori netti sullo 0-0 la squadra ha giocato male, senza nerbo e senza idee. Ripeto Jalalo non può essere il regista titolare e Chochev è troppo acerbo. La difesa presenta le solite e sempre le stesse amnesie soprattutto sulle fasce. Salvo solo Sorrentino, immenso, e Vazquez, l’unica luce anche se a intermittenza della serata. Per fortuna le ultime tre sembrano segnate ma occorre una sterzata con un paio di acquisti mirati. Buon Natale e Forza Palermo sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pelide - 1 anno fa

    Mah….non credo che l’abbiano con noi. Diciamo che questa società sa farsi molto male da sola. Se non fosse per i colpi di fortuna delle prime partite credo che saremmo tristemente e meritatamente ultimi. Totalmente dipendenti da Vazquez. M non è Dio e nemmeno mago Merlino. Per il resto vuoto più o meno evidente. Ogni reparto fa acqua. E si parla di Aretuga e Granhorè viene da ridere per non piangere. Facciamocene una ragione siamo da B e l’allenatore può fare fino a un certo punto. Guardarli, viene lo sconforto. Infinito vorrei ma non posso, terreno lastricato magari da buone intenzioni, ma nulla di più. Un pò di sano distacco aiuterebbe a non rendere insopportabile la vergogna per una città e la sua gente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Anonimo - 1 anno fa

    Ci vuole questo, ci vuole quello…
    Ma credete ancora alle favole?
    Sono anni che non tira fuori un euro e voi ancora a pensare che acquisti giocatori…
    Mentecatti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Anonimo - 1 anno fa

    Ciralli? La stampa locale?
    Sono tutti leccaculo di zamparini, nessuno che ha il coraggio di dire che si fotte i soldi del Palermo…
    Solo a Palermo non lo dicono, se la cacano sotto: fuori da Palermo lo pensano tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ross Presley Birretta - 1 anno fa

    Dare tempo al tecnico?? Ma dargli il tempo di fare che? Di perdere altre partite? Non mi pare che a Iachini sia stato concesso del tempo, è stato esonerato dopo una vittoria…ed è quanto dire!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Vincenzo Rossi - 1 anno fa

    TUTTI INDEGNI, questi meritano di allenarsi anche a Natale, altro che vacanze!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. corriesuda - 1 anno fa

    arbitro indegno !!! squadra pure !!! una città che non sa più difendersi dai soprusi, altrimenti ci penserebbero bene a trattarci come la peste !!! Il Palermo è la squadra più avversata di sempre del calcio italiano !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Manlio Ciralli - 1 anno fa

    questa era la rosa con cui abbiamo vinto la B! Quella era migliore di questa. Oggi faticheremmo anche in B. La Stampa locale dovrebbe svegliarsi e fare una critica giornalistica vera alla dirigenza. Presi a pallonate dalla squadra di Ferrero,mche e’ quanto dire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Emanuele Giglio - 1 anno fa

    COMMEMTO FINALE: SIAMO SCARSI ED URGONO 4 GIOCATORI VERI DA SERIE A…..ED OGGI ARBITRAGGIO PENOSO CHE HA CONDIZIONATO LA PARTITA NON DANDO IL RIGORE SU GILA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Rosario Demma - 1 anno fa

    Ci vuole un difensore due centro campisti e due attaccanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy