Primavera Tim Cup: Bari-Palermo 1-2, i rosanero staccano il biglietto per i quarti di finale

Primavera Tim Cup: Bari-Palermo 1-2, i rosanero staccano il biglietto per i quarti di finale

Il Palermo di Giovanni Bosi ha eliminato i pari età del Bari negli ottavi di finale della Primavera Tim Cup, mattatore di giornata Antonino La Gumina che ha realizzato una doppietta.

Commenta per primo!

 

Gli uomini di Giovanni Bosi accedono ai quarti di finale della Primavera Tim dopo aver superato a Bari i padroni di casa con il punteggio di 2-1, mattatore di giornata è stato Antonino La Gumina autore di una splendida doppietta. Il primo tempo inizia subito sull’onda rosanero e già al 10′ gli ospiti si portano in vantaggio proprio con La Gumina che ha sfruttato al meglio un assist giunto dalla destra da parte di Grillo e con una splendida mezza girata beffa l’estremo difensore pugliese. Al 17′ i rosanero hanno trovato la rete del raddoppio grazie a un calcio di rigore procuratosi da Giuliano e trasformato in modo impeccabile sempre dal solito La Gumina; il Bari però non rinuncia e al 30′ riesce a trovare la via della rete grazie a Roncone che ritrovatosi davanti a Marson riesce a batterlo e ad accorciare le distanze. Gli ultimi 15 minuti della prima frazione di gioco scorrono senza particolari problemi per la difesa rosanero e i ventidue rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 1-2. Il secondo tempo viene controllato in modo impeccabile dai rosanero che non rischiano praticamente nulla e potrebbero addirittura arrotondare il risultato con Simone Lo Faso che a metà ripresa al termine di uno schema su calcio piazzato colpisce la traversa. Gli undici di Bosi hanno centrato in questo modo la qualificazione ai quarti di finale dove affronteranno il prossimo 9 gennaio i pari età della Lazio.

http://www.mediagol.it/palermo/primavera-tim-cup-bari-palermo-1-2-i-rosanero-staccano-il-biglietto-per-i-quarti-di-finale/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy