Posavec (integrale): “Palermo, credo nella salvezza. Sicignano un maestro, De Zerbi-Zamparini…”

Posavec (integrale): “Palermo, credo nella salvezza. Sicignano un maestro, De Zerbi-Zamparini…”

L’intervista in versione integrale rilasciata direttamente da Coccaglio dal portiere del Palermo: “I tifosi devono essere il nostro dodicesimo uomo, contento del loro supporto”.

Commenta per primo!

L’intervista

Un inizio di stagione in cui ha alternato errori gravi a parate miracolose.

Josip Posavec, 21 anni il prossimo marzo, sogna la salvezza con il suo Palermo e sa che molto passerà dalle sue prestazioni. E’ giovane, sta crescendo, ma – indipendentemente dalla carta d’identità – tra i pali serve avere una certezza: secondo il patron, l’estremo difensore croato sarà capace di far dormire sonni tranquilli ai rosanero. Il campo sarà giudice supremo.

Intanto, dal ritiro di Coccaglio, l’ex estremo difensore dell’Inter Zapresic ha parlato del momento attraversato dalla sua squadra, reduce da cinque sconfitte consecutive. E domenica c’è il Bologna.

“Penso che questo ritiro può essere solo funzionale per noi che siamo insieme per tutto il giorno: così possiamo creare l’atmosfera giusta per fare bene nelle prossime partite – ha detto Posavec ai microfoni del sito ufficiale del club -. Ci sono ancora tante gare rimanenti in questo campionato: credo che ci salveremo. Il recente trend negativo conta poco perché, lo ripeto, davanti abbiamo tutto un campionato da disputare“.

Sfoglia le schede per leggere le restanti dichiarazioni del portiere del Palermo, Josip Posavec

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy