Porchia-Mediagol: “Problemi con l’Hotel per il settore giovanile? Tutto risolto, ecco la verità…”

Porchia-Mediagol: “Problemi con l’Hotel per il settore giovanile? Tutto risolto, ecco la verità…”

La delicata situazione economico-finanziaria a cui deve far fronte il club rosanero genera fisiologicamente delle criticità che lambiscono anche il settore giovanile. Problematiche tempestivamente risolte dalla dirigenza rosanero come confermato da Sandro Porchia in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it…

Una squadra che viaggia spedita verso la massima serie a fronte di una società che, in attesa di perfezionare la cessione dell’intero pacchetto azionario, gestisce con scrupolo, raziocinio e capacità negoziali una situazione economica tutt’altro che semplice. L’esposizione debitoria del club non è più un mistero, così come le conseguenti problematiche in termini di liquidità che si ripercuotono inevitabilmente nel rapporto con creditori di varia matrice.

Intermediari, procuratori o semplici fornitori legati all’attività agonistica ed alla quotidianità nella vita di ogni comparto del club. Il binomio Foschi-De Angeli, con l’ausilo delle varie professionalità organiche alla società di Viale del Fante, sta dando fondo a tutte le proprie doti gestionali e diplomatiche per garantire al Palermo un presente il più fluido e normale possibile, garantendo al meglio i costi della stagione in corso e cercando di mettere tutte le formazioni, ed i relativi tesserati, nelle condizioni ideali per lavorare e perseguire i rispettivi obiettivi.

Anche in merito all’attività del settore giovanile, il club di Viale del Fante si è trovato a gestire una situazione non gradevole, con l’Hotel cittadino che fornisce attualmente l’alloggio ai giovani talenti rosanero che ieri avrebbe sollecitato il pagamento del saldo, pena la sospensione immediata del servizio prestato. L’intervento tempestivo della dirigenza rosanero avrebbe risolto l‘impasse e la problematica sarebbe prontamente rientrata.

Sulla vicenda poco piacevole ha voluto fare chiarezza Sandro Porchia che ha illustrato i termini della questione. Il responsabile del settore giovanile rosanero, in esclusiva ai microfoni della redazione di Mediagol.it, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“La situazione critica e le problematiche che sta affrontando ad oggi il club non costituiscono certo un mistero. Nonostante tutto, posso dire sinceramente e senza rischio di smentita che ad oggi il settore giovanile non ha subito nessun tipo di ripercussione significativa. Noi lavoriamo sereni e felici, senza nessuna problematica particolare, quindi andiamo avanti nel nostro lavoro di formazione e sviluppo dei talenti del nostro vivaio, inseguendo con determinazione i nostri obiettivi e sperando che non ci siano problemi. Non è corretto dire che i ragazzi sono stati sfrattati, conosciamo bene le difficoltà attuali e la criticità emersa è stata subito risolta dal tempestivo intervento del club. Posso garantire che il settore giovanile lavora in modo tranquillo e proficuo nel quotidiano. Posso confermare che siamo tranquillissimi. Foschi-De Angeli? Sono sempre vicini a noi e non ci fanno mancare nulla, per questo ci sentiamo coccolati. Il fatto che, nonostante la situazione societaria complicata, nel nostro settore non ci sia alcun problema è  certamente anche merito loro. A Rino Foschi e Daniela De Angeli va certamente il nostro ringraziamento. Ribadisco la nostra serenità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy