Pomini atterra a Palermo: “Posavec? Ha potenzialità. Serie B campionato difficile. Ecco perché ho accettato i rosa”

Pomini atterra a Palermo: “Posavec? Ha potenzialità. Serie B campionato difficile. Ecco perché ho accettato i rosa”

Le prime parole di Alberto Pomini in rosanero, l’estremo difensore classe ’81 è atterrato questa mattina all’aeroporto di Punta Raisi.

1 Commento

 L’arrivo 

Dopo 13 anni vissuti in Emilia-Romagna con la maglia del Sassuolo, protagonista di una cavalcata storica che ha portato i neroverdi dall’interregionale alla Serie A, Alberto Pomini è un nuovo giocatore del Palermo.

E’ iniziata questa mattina, con l’aereo atterrato alle 8 all’aeroporto “Falcone-Borsellino”, la nuova avventura dell’estremo difensore classe ’81 che si è detto pronto e a completa disposizione del tecnico Tedino, obiettivo Serie A: “Cosa mi ha portato ad accettare? La categoria non conta, siamo a Palermo. Quando ho accettato è stato relativamente semplice. Farò ciò che il mister vorrà, facendo il massimo come sempre fatto“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovanni Russo - 3 mesi fa

    Perché alla fine sarai il portiere titolare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy