Pistocchi: “Tra Empoli e Palermo è un illecito sportivo”. E poi cita il regolamento

Pistocchi: “Tra Empoli e Palermo è un illecito sportivo”. E poi cita il regolamento

Il tweet che farà discutere del giornalista Mediaset.

12 commenti

Il noto giornalista di Mediaset Premium non ci sta.

Al termine del match del Castellani tra Empoli e Palermo (qui gli highlights della gara), Maurizio Pistocchi ha espresso tutto il proprio disappunto nei confronti della prestazione offerta dalle due squadre. “Commento di Empoli-Palermo: ‘Nella testa dei giocatori c’è la consapevolezza che il pari va bene a tutti’. Si chiama illecito, è un reato”. E poi cita il regolamento: “Art. 7 comma 1 CdS: ‘Il compimento di atti diretti ad alterare lo svolgimento o il risultato di una gara costituisce illecito sportivo”.

screen pistocchi empoli-palermo

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 2 anni fa

    ieri milan lazio rigore non fischiato in favore della lazio,sabato mani di un difensore dell’empoli non fischiato per i rosanero,Palermo napoli rigore contro i rosanero,rocchi si fa le regole,anche questo potrebbe essere illecito sportivo,quando si parla di squadre medio piccole tutti sapientoni,quando si parla di juve,inter,milan,lo stesso napoli,mi……iate del genere non ne sparano,pistacchio ti pagano per dire queste c…..te !lascia la sedia a un disoccupato che sicuramente le spara meglio di te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mistero - 2 anni fa

    Una dichiarazione del genere merita di certo una querela con una richiesta di un cospicuo risarcimento per i danni di immagine!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vincenzo palumbo - 2 anni fa

    ma cosa ti avranno fatto mai i palermitani x odiarli così tanto, perchè non è la prima volta che ci tiri m…a addosso: credo di aver capito cosa ti hanno fatto i palermitani ma non si può dire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fp79 - 2 anni fa

    Mi domando come ha fatto a vedere la partita, visto sta mediaset di m… ha 15 canali sportivi dove nn trasmette nulla

    Pistacchio tu di calcio
    Conti quanto il due di coppe nella briscola a mazze

    Tutti bravi a parlare male del palermo,,mai un rigore a favore falli sempre contro u napoli ca vince sulu su rigore inesistente giornalisti schiavi dei loro padroni come a pistacchio …andate a zappare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vabbe' - 2 anni fa

    il vero illecito è averti creato.incompetente….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Salvo da Bali - 2 anni fa

    L’illecito sei tu che dici solo str…te, la nazionale italiana è uscita per ben 2 volte dalle competizioni per pareggi senza farsi del male delle avversarie che si sono poi qualidicate, qui il pareggio non sta bene a nessuno se proprio vogliamo dirla tutta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. gaspare - 2 anni fa

    E bravo pistocchi ……ti accomuno all’altro fetent……….dell’arbitro della partita con il napoli.
    Tutti liggi..o ai regolamenti …..fate vomitare…. e tutti i pareggi o sconfitte che si verificano ogni stagione nelle ultime partite quando non si chiede niente al campionato e tutti si fanno la doccia prima di giocare ????
    Questo come lo chiami??
    Mi rendo conto che di spazzatura in giro ce ne tanta vero pistocchinuccello??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. lezagaresr_512 - 2 anni fa

    questo è andato…..liberateci da lui….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lezagaresr_512 - 2 anni fa

    Questo è proprio arrivato…mandatelo a casa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Sergio Buccellato - 2 anni fa

    Pistocchi non se lo filano più manco a casa sua e allora va cercando visibilità sparando cazzate del genere. Nel calcio anche un pareggio può star bene alle squadre, fa parte dei gioco, gli illeciti sono altra roba.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Enzo Rizzotto - 2 anni fa

    Illecito e chi ne parla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Franco Gianni - 2 anni fa

    SECONDO ME, LE SOCIETA’ LO DEVONO QUERELARE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy