Pezzella: “Palermo prima squadra a puntare su di me. Salvezza contro ogni pronostico, ora si ricomincia”

Pezzella: “Palermo prima squadra a puntare su di me. Salvezza contro ogni pronostico, ora si ricomincia”

Le dichiarazioni del terzino classe ’97 del Palermo.

Commenta per primo!

“Non mi aspettavo di esordire e di avere questo spazio, i tecnici hanno avuto subito fiducia e la carriera si è messa in moto“.

A parlare è Giuseppe Pezzella, terzino classe ’97 che verrà riconfermato dal Palermo in vista della prossima stagione: contestualmente Foschi sta cercando un altro laterale più esperto che possa farlo crescere. “Se penso a quando ho cominciato e alla mia prima serie A, ai grandi avversari affrontati, al mio personale derby col Napoli, mi vengono i brividi – ha proseguito Pezzella in un’intervista al ‘CdS‘ -. Ma non si finisce mai. Il giorno dopo è sempre quello decisivo. Nella sfortuna di una stagione disastrosa, la fortuna di una società che ha avuto bisogno dell’energia dei giovani e di ragazzi che hanno potuto dimostrare il loro valore. Poi ci siamo anche salvati contro ogni pronostico. Tutto bello, elettrizzante, ma si ricomincia come fosse il primo giorno, la prima volta“.

Palermo: l’8 luglio presentazione maglie Joma, sorprese sul colore della terza divisa

Serie A 2016-17 – “Mi sento pronto per affrontare un campionato duro e difficile come la A, poi tocca alla società. Sono carico, vorrei giocarmi le mie carte. Non sono il solo giovane a pensarla così. Il Palermo è stato bravo ad anticipare la concorrenza. E mi ha fortemente voluto. Ero un ragazzino, non ho mai avuto sulla scelta di partire per la Sicilia. Palermo è diventata la mia seconda casa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy