Panchina Palermo: retroscena, due incontri Zamparini-De Biasi una settimana fa, poi…

Panchina Palermo: retroscena, due incontri Zamparini-De Biasi una settimana fa, poi…

Il presidente del Palermo ha incontrato per ben due volte il ct dell’Albania: da tempo aveva perso la fiducia in De Zerbi e credeva che De Biasi potesse accettare il doppio ruolo.

Commenta per primo!

Fiducia morta e sepolta da tempo.

Era da qualche settimana, ormai, che Zamparini pareva non credere più alla bontà dell’operato di De Zerbi. Probabilmente l’esonero sarebbe arrivato anche sette giorni fa, all’indomani della sconfitta contro il Bologna, ma probabilmente non è avvenuto il cambio perché quello che per il patron friulano rappresentava il sostituto ideale, non si convinceva a sposare il progetto.

Non parliamo di Davide Ballardini, bensì di Gianni De Biasi, il nome a sorpresa che nella giornata di ieri avrebbe detto definitivamente NO all’imprenditore di Aiello del Friuli. Prima di questo diniego, però, ben due gli incontri che hanno visto protagonisti Zamparini e l’attuale commissario tecnico della nazionale albanese. Il presidente del club di viale del Fante gli ha proposto di fatto un doppio incarico, De Biasi ha riflettuto per un po’, ma alla fine ha declinato l’invito.

Zamparini: “Situazione drammatica, oggi saprete le novità”

E’ così che Zamparini ha dovuto virare nuovamente su Davide Ballardini, candidato numero uno a sedere sulla panchina del Palermo, dopo essersi dimesso a settembre per divergenze di vedute sugli obiettivi stagionali. Sullo sfondo, infine, il profilo di Eugenio Corini. Oggi si conoscerà il destino dei rosanero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy