Palermo, Schelotto saluta la squadra: “Difficile continuare in queste condizioni. Grazie di tutto”

Palermo, Schelotto saluta la squadra: “Difficile continuare in queste condizioni. Grazie di tutto”

Le parole di addio del tecnico argentino Guillermo Schelotto.

3 commenti

E’ terminata presto l’avventura dell’argentino Schelotto sulla panchina del Palermo. L’iter burocratico per l’acquisizione del patentino di allenatore ha interrotto per il ‘Mellizo‘ le possibilità di cominciare una nuova esperienza nel campionato italiano dopo i successi ottenuti in Argentina con il Lanus. Queste le sue parole: “Devo andare via perchè non ho la licenza. Purtroppo è la legge – ha dichiarato il tecnico argentino Schelotto -. Con il presidente nessun problema, è andata così. Non avendo la licenza non posso allenare e devo rispettare la legge“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filippo Porracciolo - 1 anno fa

    Ma la serietà questa società la conosce? Le regole deve conoscerle e sapere prima se schelotto poteva o no allenare.insonna un manicomio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gabriele Affronti - 1 anno fa

    Ricomincia il valzer delle comiche. Le possibilità sono due : o in società sono allo sbaraglio (molto probabile) per non sapere preventivamente di queste pratiche burocratiche che avrebbero causato delle difficoltà per l’ottenimento del patentino, e in tal caso sarebbe giusto chi di dovere facesse un passo indietro dimettendosi, oppure tale situazione è solo una scusa per scappare da questa improvvisazione societaria (se fosse così ha fatto bene Guillermo avendo avuto modo di apprendere i “programmi” futuri di smobilitazione della rosa da parte del presidente durante il summit di un paio di giorni fa). Mi pare davvero strano che se a una società europea interessi un allenatore sudamericano che allena nel proprio paese non possa ingaggiarlo per un patentino non riconosciuto per tanto tempo. Qualora fosse invece così, è grave che una società sia all’oscuro di ciò..che belle figure!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alessandro Fiasconaro - 1 anno fa

    Quindi nn è più l allenatore del Palermo manco per il prossimo anno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy