Palermo: Novellino ultima spiaggia, colloquio con Zamparini. Allertato Ballardini

Palermo: Novellino ultima spiaggia, colloquio con Zamparini. Allertato Ballardini

Gli avvicendamenti degli allenatori, a Palermo, potrebbero non essere finiti.

19 commenti

Con tutta franchezza, si rischia di perdere il conto.

Potrebbero non essere finiti gli avvicendamenti in stagione sulla panchina del Palermo. Di seguito ricapitoliamo l’evoluzione della guida tecnica rosanero, solamente per sottolineare l’assurdità di determinate scelte operate dalla società in questo campionato.

Giuseppe Iachini (dalla 1a. alla 12a. giornata)
Davide Ballardini (dalla 13a. giornata alla 19a.)
Fabio Viviani (20a. giornata)
Bosi-Schelotto (21a. giornata)
Schelotto-Tedesco (dalla 22a. alla 24a. giornata)
Giovanni Bosi (25a. giornata)
Giuseppe Iachini (dalla 26a. giornata alla 28a. giornata)
Walter Novellino (dalla 29a. giornata)

Otto cambi per un totale di sette mister diversi.

Quando un mese fa, prima della gara con il Napoli, a Punta Raisi atterrava l’attuale allenatore dei siciliani, Zamparini giurava che si sarebbe trattato dell’ultimo uomo a capo della squadra fino al 15 maggio, quando la Serie A avrà conclusione e emetterà le sentenze su scudetto, Europa, salvezza e retrocessione.

Bene. Trenta giorni dopo quella uscita pubblica del patron friulano, devono essere raccontati degli sviluppi che avrebbero del clamoroso… o forse no, conoscendo la situazione in seno al club di viale del Fante. Quella sfiducia nei confronti di Novellino palesata da Zamparini in un’intervista all’indomani del ko di Verona col Chievo, avrebbe trovato attuazione in un altro – ennesimo – colloquio telefonico tra le parti, tenuto nella giornata di ieri.

Lunedì l’imprenditore aveva voluto sottolineare il fatto che il tecnico di Montemarano gli sembrasse in confusione. Il cambio di Hiljemark dopo 38′ e il mancato impiego di Gonzalez al Bentegodi avevano fatto infuriare Zampa che pubblicamente aveva detto di pretendere spiegazioni dal suo mister. Ecco spiegata la lunga telefonata delle scorse ore.

Hiljemark-Gonzalez, Zamparini vuole sapere di più. Novellino ha provato a spiegare

Nel giorno della ripresa degli allenamenti a Boccadifalco, il tecnico ha espresso il suo parere dopo la brutta sconfitta di Verona e si è detto fiducioso di dare la sterzata che il presidente si aspettava e che ormai è indispensabile per evitare la caduta. Ma Zamparini si convincerà solamente con i risultati: quindi, se andasse male domenica sera contro la Lazio, potrebbe ricorrere all’ennesimo esonero. Novellino dovrà battere i biancocelesti o comunque dare un preciso segnale di cambiamento della squadra; diversamente, potrebbe essere esonerato con Zamparini che ha già informalmente allertato Davide Ballardini, pronto a tornare anche se dovrebbe firmare un nuovo contratto visto che il precedente è stato risolto il 21 gennaio scorso. Verrebbero messe da parte anche le liti che portarono di fatto all’addio del tecnico ravennate, rimasto solo 7 giornate perché entrato in rotta di collisione con la squadra e soprattutto col capitano Stefano Sorrentino. Lo stesso Ballardini nei giorni scorsi aveva dichiarato che sarebbe tornato con piacere e che con Zamparini aveva ripreso a dialogare.

VIDEO, SORRENTINO: “SE INCONTRO BALLARDINI, GLI STRINGERÒ LA MANO”

19 commenti

19 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gian5 - 2 anni fa

    non penso che a zampa convenga la serie b; si svaluterebbero la squadra e la società ed i giocatori più importanti e promettenti ( v. Vasquez) inevitabilmente verrebbero svalutati; ricordate le offerte x Lazaar e per lo stesso Struna e oper Goldaniga ? cifre di altri tempi.
    Una cosa voglio dire : pur essendo una compagine di medio valore , diciamo medio, se la squadra avesse avuto una VERA punta , ( un giocatore di almeno 10 gol a campionato) non ci troveremmo in questa situazione. Ma purtroppo…..;inoltre i continui atteggiamenti ipercritici di tutti ( Iachini in testa, presidente ed anche i tifosi ) hanno influito negativamente sullo spirito dei singoli e della squadra; la situazione è principalmente mentale;non penso assolutamente che Frosinone e Carpi siano più dotate tecnicamente! occorre lavorare sulla autostima e sull’apporto del pubblico….. occorre incoraggiare i giocatori dal primo all’ultimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eterno Palermo - 2 anni fa

    Mi ste schifiannu. E comunque vedo che ci sono diversi tifosi…”penso che siano tifosi” che nel votare sul commenti negativi per zamparini per intenderci quelli con il pollice su e giù… Votano sempre o quasi sempre a favore i stu chistianu…allora io dico…ma u capistivu chi sta cumminanu stu chistianu..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gian5 - 2 anni fa

    bastava lasciare intatta la squadra dell’anno scorso e prendere una vera punta!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. marcus2 - 2 anni fa

    Che Novellino e un pò in confusione e poco ma sicuro, ma cambiare ancora sarebbe la mazzata finale. A questo punto ,anche se non vorrei dirlo 35000 al barbera per cercare di spingere le “salme” verso una vittoria assolutamente necessaria ,altrimenti e finita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eterno Palermo - 2 anni fa

      Concordo con te..ma i primis dovrebbe essere la società (quella società mai esistita in tutto) mettere biglietti a 1€ sennò addirittura gratis..allora si altrimenti ragazzi prepariamoci a una agonia peggio di 2 anni fa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alfa.c_913 - 2 anni fa

    a questo punto c’è la volontà da parte di Zamparini di retrocedere, non ne capisco il motivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. pelide - 2 anni fa

    Propongo una bella cooperazione …Iachini, Ballardini, Bosi, Novellino, Tedesco in campo e collegato in videoconferenza Schelotto……mi pare una cosa equa che evita traumi di vari cambi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. stellinic_538 - 2 anni fa

    a me dispiace, sinceramente, per i tifosi del palermo… zamparini avrà fatto molto per voi, ma questa situazione non ve la meritate per niente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. francesco70 - 2 anni fa

    Non è una barzelletta.Tutto questo è deleterio per chi come me ama il Palermo.Presidente si vergogni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ippolito - 2 anni fa

    Io vorrei sapere così a titolo di pura curiosità, quanti soldi ha speso quest’anno in allenatori,questo essere ignobile che si spaccia da presidente della mia squadra…vedi che casino ha combinato pur di non comprare quattro giocatori per ruolo decenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. toto1958 - 2 anni fa

    Scusate ma non si può interdire e rinchiudere per non fare più danni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. francesco70 - 2 anni fa

      E possibilmente buttare via la chiave!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. giano - 2 anni fa

    Io spero che in questa stagione si possa arrivare a dieci allenatori. Così, tanto per fare almeno un record che non potrà mai battuto nei secoli futuri.
    Con Trajkovski, Struna e Lazaar sempre presenti (chissa perché) gli allenatori potranno campare con Zamparini che è bravissimo nell’individuare quello giusto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. HunterP - 2 anni fa

    Ma basta!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. mau49 - 2 anni fa

    Il progetto serie B continua.È una barzelletta che non fa ridere , anzi fa piangere.Il clown friulano vuole coprire così le sue responsabilità,unico e solo responsabile, volutamente programmate.Un disastro senza precedenti.E vai!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MrAl - 2 anni fa

      ma quando la smetterà di prenderci in giro,sta superando i limiti in tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. nick - 2 anni fa

    ormai siamo alla neuro..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Alessandro Porretto - 2 anni fa

    Un Po per uno non fa male ha nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Cossie - 2 anni fa

    Ditemi che è un pesce d’Aprile in ritardo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy