Palermo: Maresca reintegrato ufficialmente in squadra. Il comunicato

Palermo: Maresca reintegrato ufficialmente in squadra. Il comunicato

Il regista classe ’80 ritorna a disposizione della squadra.

10 commenti

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ritorna sui suoi passi e fa dietrofront. Si prospettava una cessione imminente per il regista classe ’80, Enzo Maresca, invece proprio su decisione dello stesso patron rosanero, il playmaker campano ritorna in gruppo e sarà a disposizione del duo Viviani-Schelotto. Questo il comunicato ufficiale apparso sul sito del Palermo: “Su decisione del Presidente Maurizio Zamparini, a partire da oggi il giocatore Enzo Maresca tornerà a disposizione dello staff tecnico guidato da Guillermo Barros Schelotto e Fabio Viviani“.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mistero - 1 anno fa

    Questa sì che è una buona notizia, come è una buona notizia il rientro di Accursio Bentivegna: ci vuole un mix giocatori esperti e giovani talenti. Peccato però che in tutto questo ambaradan ci siamo persi Rigoni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vicio64 - 1 anno fa

    Arrivano segnali di distensione,la quite dopo la tempesta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pinollo - 1 anno fa

    Finalmente una buona notizia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. spargi49 - 1 anno fa

    Una decisione saggia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Louie15 - 1 anno fa

      Spargi, Maresca non giocherà mai… Zamparini l’ha “scongelato” perché ha capito che serve gente che tenga unito lo spogliatoio e piuttosto che mettersi contro tutti quanti preferisce fare finta che abbia le possibilità di tutti gli altri frazzoni che scendono ogni settimana in campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. andreagaudio7_909 - 1 anno fa

    Più che da giocatore servirà da collante fra giocatori staff tecnico e società e non dimentichiamo che parla lo spagnolo quindi sarà molto virile per Il nuovo me Schelotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. aromano1 - 1 anno fa

      Più che per parlare lo spagnolo (per quello ci sono già i sudamericani, Vázquez in primis) è una conseguenza quasi scontata dell’esonero di colui che ne aveva chiesto l’esclusione (Rigoni e Daprelà sono già andati via nel frattempo).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Louie15 - 1 anno fa

      “sarà molto virile”?!?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andreagaudio7_909 - 1 anno fa

        T9 maledetto ovviamente volevo dire utile

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Fabrizio - 1 anno fa

      Virile??

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy