Palermo-Juventus: i precedenti con Valeri, l’arbitro di quel Carpi-Empoli 1-0 e della finale del Viareggio

Al Barbera, sabato sera, sarà Paolo Valeri a dirigere l’incontro tra Palermo e Juventus. Quante sviste a sfavore del Palermo negli incroci con il direttore di gara laziale. Eccole riassunte in questo articolo.

13 commenti

Comunicate in mattinata le designazioni arbitrali dei match del prossimo turno di campionato. Si partirà proprio dal Renzo Barbera, dove il Palermo di Roberto De Zerbi affronterà la Juventus di Massimiliano Allegri nell’anticipo della sesta giornata di Serie A (calcio d’inizio alle ore 18).

Serie A: designazioni arbitrali 6a. giornata

A molti non sarà sfuggito il nome dell’arbitro che dovrà dirigere la gara della Favorita: trattasi di Paolo Valeri della sezione di Roma 2 che un anno fa, a novembre del 2015, aveva arbitrato proprio Palermo-Juventus (gara terminato col punteggio di 0-3), la prima da avversario per Paulo Dybala. Le strade del fischietto laziale e del Palermo si incroceranno per la dodicesima volta: tre vittorie, quattro pareggi e altrettante sconfitte per i siciliani con Valeri. Innumerevoli le sviste che hanno sfavorito nel corso degli anni proprio i rosanero.

Nella partita Palermo-Inter del 18 settembre del 2014, un gol annullato quasi inspiegabilmente ad Andrea Belotti, reo – a senso del direttore di gara – di aver sbracciato troppo con Yuto Nagatomo. Andando un po’ più indietro col tempo, i tifosi rosa probabilmente non dimenticheranno mai una rimessa laterale invertita in Cagliari-Palermo del 27 gennaio 2013. In uno degli incontri più importanti per la lotta salvezza, Valeri interpretò male un contrasto e concesse la rimessa ai sardi che, sotto di un gol (aveva segnato Ilicic), raggiunsero il pareggio a tempo scaduto grazie a Ribeiro, facendo esplodere di rabbia la panchina rosa. Espulsi Fabrizio Miccoli (che era in panchina) e Gian Piero Gasperini.

Nell’ultima stagione, infine, un duro comunicato da parte di Maurizio Zamparini all’indomani di Carpi-Empoli 1-0, sfida che – in virtù di diversi errori arbitrali che penalizzarono i toscani (un’espulsione insensata, rigori non concessi e gol annullati) – permise agli emiliani di portarsi momentaneamente a +4 sul Palermo (che poi si salvò miracolosamente, proprio a scapito dei biancorossi di Castori).

La lotta per non retrocedere è stata condizionata, ieri in occasione della partita Carpi-Empoli diretta dall’arbitro Paolo Valeri, da tre assurdi episodi [comunicato Zamparini del 26 aprile 2016, qui il testo integrale]

Lo stesso Valeri, a marzo scorso, aveva diretto Palermo-Juventus, finale del Torneo di Viareggio, negando due rigori abbastanza solari ai giovani rosanero allenati da Giovanni Bosi. I bianconeri di Fabio Grosso vinsero 3-2.

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. filipponucci_697 - 4 giorni fa

    Il compito di un arbitro è sicuramente difficile, quasi impossibile non avere una svista, ma Valeri potrebbe non sbagliare sempre a sfavore del Palermo…
    E una volta tanto commettere un errore contro la juve…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Emanuele Drago - 5 giorni fa

    Valeriana antijuventus per Valeri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vincenzo Sparacino - 5 giorni fa

    Abbiamo anche l ‘ arbitro contro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Franco Vassallo - 5 giorni fa

    Ma se la Juventus è così forte, che bisogno c’è dell’aiutino? Proprio ci piace vincere facile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Massimo Di Gregorio - 5 giorni fa

    Ah beh abbiamo capito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Peppe Monterosso - 5 giorni fa

    Tanto vale non farla giocare la partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Leto - 5 giorni fa

    Nooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. giano - 5 giorni fa

    Dimenticate un Genoa-Palermo prolungata inspiegabilmente di sei minuti per consentire al Genoa di pareggiare.
    L’arbitro peggiore che ci potesse capitare. E’ un nemico giurato del Palermo. E’ inutile giocare questa partita. Vedrete cosa combinerà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chrific_544 - 5 giorni fa

      Sbagli i minuti furono 8. e per il pareggio perdemmo la Champions a favore della Sampdoria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cristian Miranda - 5 giorni fa

    Scusa ma Valeri non lo abbiamo avuto l’anno scorso.. Sempre in casa contro la Juventus? Arbitra di nuovo lui?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Vincenzo Carabillò - 5 giorni fa

    Ah, bene….
    Casomai la Rubentus avesse qualche attimo di smarrimento, ci penserà lui….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gianluca Vaiana - 5 giorni fa

    E di Genoa Palermo 7 minuto di recupero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giuseppe Bordenga - 5 giorni fa

    3 rigori a favore della juve!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy