Palermo: infortunio Norbert Balogh, il bollettino medico

Palermo: infortunio Norbert Balogh, il bollettino medico

Il bollettino medico relativo all’infortunio occorso al centravanti ungherese.

24 commenti

Durante il match di ieri contro l’Inter, Norbert Balogh ha rimediato un trauma contusivo all’orecchio destro con ferita lacero-contusa al padiglione auricolare e distacco parziale (circa 4 cm) della fibrocartilagine dell’orecchio.

Il controllo effettuato oggi dal nostro consulente chirurgo Professore Gioé, ha evidenziato che il lembo di orecchio parzialmente staccato è stato ottimamente suturato a Milano dopo la partita. Pertanto non ci sono delle complicanze sul recupero della struttura anatomica. Tra cinque giorni il calciatore ungherese effettuerà un nuovo controllo. Durante questi cinque giorni, Balogh non potrà allenarsi.

24 commenti

24 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Angelo Mingo - 3 mesi fa

    Arbitro di parte. Il giocatore dell’Inter andava espulso. L’arbitro neanche lo ha ammonito e quel che è peggio non ha fermato la partita per soccorrere il giocatore a terra ferito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Francesco Russo - 3 mesi fa

    Arbitraggio incredibilmente a sfavore…purtroppo wuando si gioca con strisciate e’ cosi…avete visto il fallo fischiato a vitiello….scandaloso…entra sul pallone…se lo fa chiellini e’ bravo e rude…vitiello subito fallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michele Il Capoluogo - 3 mesi fa

      anche i cartellini, l’unico giallo meritato è quello di goldanica gli altri poteva tenerli benissimo in tasca..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Emanuele Giglio - 3 mesi fa

    È grave ,indipendentemente dal giocatore, che ben 5 arbitri non vedano un fallo così brutto ma sopratutto che non sia stato fermato il gioco quando il regolamento su colpi in testa recita immediata interruzione del gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Vincenzo Baio - 3 mesi fa

    Mi dispiace per il ragazzo. Ma ora chi segnerà i gol.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Salvo Palazzotto - 3 mesi fa

    Ma avete visto l’infortunio in televisione ? Indipendentemente dal fatto che il giocatore possa essere “forte” o meno, è sempre un ragazzo che ha rischiato grosso. Certi commenti li trovo fuori luogo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toti Scaglione - 3 mesi fa

      Sei tu fuori ..luogo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ma che ragionamento è…ha rischiato di farsi male sul serio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Salvo Palazzotto - 3 mesi fa

      Vabbè… ma siccome è scarso, chi se ne frega…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Michele Il Capoluogo - 3 mesi fa

      dispiace vedere che una persona indipendentemente chi sia si faccia male, pero’ dispiace anche vedere un giocatore cosi scarso in lega pro, figuriamoci in serie A!! guardo a lui e penso che molti di noi potremmo giocare in serie A

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Andrew Mazzurco - 3 mesi fa

    Menomale così si convincono che serve la pumta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Menomale un cazzo, vergognati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gabriele Cuminale - 3 mesi fa

    Roberto Romengo Alessandro Maraventano che giornata stupenda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Che bellaaaaa giornataaaaaaaaaaaaaa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Roberto Romengo - 3 mesi fa

      Niente il top

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gabriele Cuminale - 3 mesi fa

      Meglio di così non sì può

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Michelangelo Muratore - 3 mesi fa

    Mi spiace ma è fragile ragazzi michaela Bernardo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alessandro Cataldo - 3 mesi fa

    Fatelo stare fuori anche dopo l’infortunio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Andrea Sorrentino - 3 mesi fa

    Peccato… abbiamo perso il nuovo Luca Toni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michele Il Capoluogo - 3 mesi fa

      in effetti si assomigliano 😀 😀 toni è lungo, balogh è lungo a matula!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea Sorrentino - 3 mesi fa

      Ma uno è stato campione del mondo.. l’altro al massimo può vincere la coppa del nonno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Antonio Moscadini - 3 mesi fa

    Puorru

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Nicola Vozza - 3 mesi fa

    Umanamente mi dispiace, calcisticamente non è una perdita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Toti Scaglione - 3 mesi fa

    Auguriamo a Balogh una pronta guarigione ma di stare lontano dai campi di..calcio .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy