Palermo-Hellas Verona: le probabili formazioni, il tutto esaurito per lo spareggio salvezza

Palermo-Hellas Verona: le probabili formazioni, il tutto esaurito per lo spareggio salvezza

Le probabili formazioni del match da “dentro o fuori” per i rosanero: di fronte una squadra, quella gialloblù, che non avrà a disposizione Luca Toni. In attacco, per gli scaligeri, Giampaolo Pazzini: 4 gol e 6 vittorie nei 20 precedenti contro i siciliani.

2 commenti

SOLD-OUT

Squadra che vince non si cambia, e siccome il pareggio di Firenze per questo Palermo è stato come una vittoria, Davide Ballardini ha intenzione di confermare praticamente tutti gli undici scesi in campo dal primo minuto all’Artemio Franchi una settimana fa.

In una serata da sold-out (andati a ruba tutti i biglietti in vendita), il modulo per la formazione rosanero – come da tradizione in quest’ultima parte della gestione del tecnico di Ravenna – sarà ancora il 3-4-1-2, vestito tattico che assicura copertura in difesa, fasce ben presidiate e tanta tecnica in attacco. L’unica vera incognita riguarda l’uomo che affiancherà Alberto Gilardino: Aleksandar Trajkovski e Robin Quaison si giocano una maglia da titolare.

Gianni Di Marzio: “Zamparini non vende. Vazquez un… napoletano. Bonacini, credi di vincere a Udine?”

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. giano - 8 mesi fa

    Ma perché chiamarlo 3-4-1-2 e non invece 3-5-2 visto che Trajkovski gioca come centrocampista al posto di Chochev?
    Siamo tornati al modulo vincente di Iachini con buona pace di Zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. filipponucci_361 - 8 mesi fa

    Se gioca Quaison è meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy