Palermo, ecco il no di Mauro Meluso: “Sono lusingato, ma rimango al Lecce”

Palermo, ecco il no di Mauro Meluso: “Sono lusingato, ma rimango al Lecce”

Maurizio Zamparini e Gianni Di Marzio erano andati all’assalto del ds del Lecce, Mauro Meluso. Ma quest’ultimo ha appena comunicato: “Sono lusingato, ma rimango qui”.

2 commenti

Mauro Meluso non sarà il nuovo direttore sportivo del Palermo. Nonostante le avances di Maurizio Zamparini e del consulente personale Gianni Di Marzio, il dirigente del Lecce ha deciso di rispedire al mittente ogni offerta di matrimonio con i rosanero.

“Con riferimento alle notizie di stampa pubblicate in data odierna, seppur lusingato da tali accostamenti, comunico il mio fermo intendimento di proseguire con l’US Lecce il mio emozionante viaggio, al fianco di una società seria ed ambiziosa, con la quale ho operato in totale sintonia e con la quale, già da diverse settimane, c’è la volontà di prolungare il mio rapporto professionale – spiega Meluso in un comunicato ufficiale -. Con i miei dirigenti, collaboratori, il mister e uno splendido gruppo di calciatori abbiamo l’obbligo di provare a dare una grande gioia alla gente salentina”.

I 100 giorni di Paul Baccaglini: cos’è davvero cambiato da quel 6 marzo a Palermo?

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. lezagaresr_512 - 2 settimane fa

    Anche un signor Qualunque ti snobba Grande Bugiardo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabrizio Beninati - 2 settimane fa

    Manco quelli della lega pro vogliono avere a che fare con zamparini ahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy