Palermo-Bari 0-0: il commento al primo tempo. Rosa meglio, ma Posavec ha salvato il pari

Il primo tempo del match valido per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia ha visto i rosanero controllare bene il campo e rischiare il gol con uno scatenato Aleesami. Pochi palloni per Nestorovski.

1 Commento

Pari non avaro di emozioni quello del Barbera tra Palermo e Bari. Ballardini ha schierato i suoi col consueto 3-4-3, scegliendo in avanti il tridente composto da Bentivegna, Nestorovski e Balogh. Stellone ha risposto con un 4-4-2 molto flessibile, con Maniero al fianco di Monachello.

Nella sfida valida per il terzo turno eliminatorio i rosanero hanno iniziato subito a farsi vedere in avanti sfruttando la tecnica sopraffina di Balogh e Bentivegna. Al quarto d’ora il primo brivido a sulla schiena di Micai lo provoca Aleesami, che con il suo inserimento ha costretto il portiere al miracolo in due tempi. Rosa pericolosi anche con una punizione dal limite di Chochev e ancora con Aleesami che alla mezz’ora ha fatto la barba al palo con un sinistro da fuori area. Nonostante un discreto controllo del gioco, il Palermo ha comunque rischiato di chiudere in svantaggio il primo tempo, con Posavec che al 40′ ha salvato il risultato con prodigioso riflesso sul tiro di Monachello.

Poco servito Nestorovski, un po’ avulso dal gioco anche per demerito dei compagni che hanno preferito la giocata individuale al servizio per la punta macedone. Nel complesso il Bari ha tenuto bene dietro, concedendo appena un paio di palle gol alla squadra di Ballardini.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 2 mesi fa

    Ma le punte Nestorovsky Balogh sono in campo? Totalmente inesistenti un gol non lo fanno neanche a porta vuota , volontà encomiabile ma in A serve tanto altro soprattutto in attacco e almeno uno per centrocampo e difesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy